TRASPORTI / Le ultime novità introdotte nella legge di bilancio 2019

Martedí, 11 Giugno 2019

Con l'introduzione della nuova legge di bilancio 2019, modificando alcuni commi della vecchia legge n. 208 del 2015, il legislatore ha cambiato alcuni rilevanti aspetti riguardanti la disciplina del settore dell'autotrasporto.
Sono state introdotte alcune misure innovative dirette a ridurre i costi delle imprese, favorire l’innovazione dei veicoli ed il risparmio fiscale, soprattutto per i conducenti più giovani. Tra le principali misure, è previsto un rimborso per i giovani conducenti con regolare contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato e alle stesse imprese di Autotrasporto, pari al 50% per cento del totale delle spese sostenute e documentate per il conseguimento della patente e delle abilitazioni professionali per la guida dei veicoli destinati all’esercizio dell’attività di autotrasporto di merci per conto di terzi.
Il rimborso spetta a tutti quei giovani conducenti che non abbiano compiuto il trentacinquesimo anno di età alla data di entrata in vigore della presente legge, alle imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi attive sul territorio italiano, regolarmente iscritte al Registro elettronico nazionale delle imprese di trasporto su strada e all’Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi; il rimborso è erogato da ciascuna impresa, a beneficio dei conducenti, entro sei mesi dalla data di decorrenza del contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato.
Altre novità riguardano la deduzione forfettaria di tutte le spese non documentate e l'affidamento delle revisioni dei mezzi pesanti ai privati.
La legge Finanziaria 2019, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 31 dicembre 2018, modifica l’articolo 80 del codice della strada concedendo ai Centri Privati l’attività di revisioni di autobus e camion esclusi quelli destinati al trasporto di merci pericolose o a temperatura controllata.
 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok