Il Mondo dei Trasporti Mensile di Politica, Economia, Cultura e Tecnica del Trasporto http://www.ilmondodeitrasporti.com Tue, 19 Nov 2019 00:00:00 +0100 GEFCO / Insieme ad Airbus per gestione imballaggi riutilizzabili e supply chain sostenibile http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/GEFCO-Insieme-ad-Airbus-per-gestione-imballaggi-riutilizzabili-e-supply-chain-sostenibile-12517.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/GEFCO-Insieme-ad-Airbus-per-gestione-imballaggi-riutilizzabili-e-supply-chain-sostenibile-12517.html GEFCO, operatore logistico globale esperto nelle soluzioni per la supply chain multimodale, ha siglato un accordo di collaborazione professionale con Airbus, leader mondiale nel settore aerospaziale, per sostenere la sua transizione verso una catena di approvvigionamento più pulita e più rispettosa dell'ambiente.
Grazie al suo ampio bagaglio di esperienza, ultra trentennale nella gestione di imballaggi riutilizzabili, GEFCO sostituirà gradualmente l’attuale imballaggio monouso di Airbus con contenitori riutilizzabili e pieghevoli. Ciò dimostra l'impegno di entrambe le società nel voler soddisfare i più severi standard ambientali, aumentando al contempo l'efficienza nel settore dell'aviazione.
Questo sistema, definiamolo così, degli imballaggi riutilizzabili consentiranno ad Airbus di ridurre in modo significativo la quantità di imballaggi “usa e getta” nella sua catena di approvvigionamento, nonché il numero di camion sulle strade; questo perchè l'uso di scatole e contenitori pieghevoli aiuta a ottimizzare il carico sui mezzi. Questo approccio è coerente con la profonda trasformazione in atto nel settore dell'aviazione, che richiede alle aziende di migliorare continuamente le proprie prestazioni logistiche rispettando elevati standard ambientali. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Tue, 19 Nov 2019 00:00:00 +0100
PSA / Obiettivi riduzione emissioni compatibili con obiettivi COP 21 Parigi http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/PSA-Obiettivi-riduzione-emissioni-compatibili-con-obiettivi-COP-21-Parigi-12516.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/PSA-Obiettivi-riduzione-emissioni-compatibili-con-obiettivi-COP-21-Parigi-12516.html Anche il Groupe PSA offre il suo prezioso contributo nella lotta ai cambiamenti climatici. Lo fa aprendo la strada alla Carbon Neutrality ossia al processo di azzeramento dell’impronta di carbonio.
Questo forte e sentito impegno, gli permette di ottenere l’approvazione dei suoi obiettivi di riduzione delle emissioni dei gas a effetto serra, dal Comitato direttivo della Science Based Targets initiative (SBTi).
Gli obiettivi convalidati fanno eco alla necessità incondizionata di limitare il riscaldamento globale a un innalzamento di 2°C, rispetto ai livelli pre-industriali.
Questa validazione scientifica esterna conferma sia la pertinenza della strategia climatica che le scelte tecnologiche del Gruppo francese che, per il 2034, si pone l'obiettivo di ridurre le emissioni assolute di gas a effetto serra, legate al consumo di energia delle attività industriali, del 20 % rispetto all’anno di riferimento 2018.
Le emissioni di gas a effetto serra, legate all’utilizzo dei prodotti venduti, considerando l’intero ciclo " dal pozzo alla ruota ", del 37 % per km-veicolo a partire dall’anno di riferimento, il 2018. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Tue, 19 Nov 2019 00:00:00 +0100
THERMO KING / Nuovo sistema ibrido di refrigerazione per autocarri http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/THERMO-KING-Un-nuovo-sistema-ibrido-di-refrigerazione-per-autocarri-12515.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/THERMO-KING-Un-nuovo-sistema-ibrido-di-refrigerazione-per-autocarri-12515.html Thermo King, leader nelle soluzioni per il controllo della temperatura durante il trasporto, presenta la nuova gamma di sistemi di refrigerazione ibridi progettati per ridurre l'impatto ambientale e i costi delle operazioni di trasporto su autocarro.
I nuovi sistemi di refrigerazione, Thermo King serie T Hybrid e UT Hybrid per autocarri, rimorchi a timone, e veicoli con caricatore a due piani, rispondono alla richiesta di tecnologie che permettano alle aziende di trasporto di accedere più facilmente alle aree urbane ad accesso limitato e a basse emissioni, riducendo al tempo stesso i costi operativi.
La nuova soluzione ibrida mono e multitemperatura per autocarri è progettata sulla base dei collaudati sistemi ibridi per semirimorchi SLXi Hybrid di Thermo King. La tecnologia dell'alternatore e dell'inverter Frigoblock permette all'unità di commutare la potenza delle unità di refrigerazione serie T Hybrid con montaggio anteriore e UT Hybrid con montaggio sotto telaio tra la modalità diesel ed elettrica a seconda delle necessità. Ciò consente ai trasportatori di operare nei centri urbani, nelle aree residenziali e nelle zone a basse emissioni con il motore diesel dell'unità di refrigerazione spento.
Francesco Incalza, vice presidente del reparto Product Management e Marketing di Thermo King, dice in merito: "Il nostro impegno nei confronti dei clienti ci spinge ad apportare continue innovazioni. Inoltre, da tempo consideriamo nostra responsabilità mantenere la leadership sul mercato progettando e realizzando prodotti sostenibili".
Martin Jones, direttore delle operazioni di trasporto della Castell Howell Foods, specifica: "Thermo King è stata la prima ad offrire ai suoi clienti in Europa una soluzione di refrigerazione ibrida per semirimorchi, e ora intendiamo espanderci al settore degli autocarri. Questo per noi è un altro passo avanti nel nostro percorso di progresso continuo nell'ambito delle tecnologie di controllo della temperatura per il trasporto e della distribuzione urbana sostenibile con una refrigerazione più pulita ed elettrificata. Abbiamo utilizzato l'autocarro ibrido sei giorni alla settimana su percorsi misti che combinano autostrade e strade urbane con oltre 30 consegne al giorno. Con la modalità ibrida sempre attiva, abbiamo sperimentato un risparmio che ha raggiunto circa 20 litri di carburante al giorno, sei giorni alla settimana. Si tratta di un risultato significativo per i profitti derivanti dagli autocarri e siamo davvero felici di vedere come il sistema Thermo King combina il meglio delle due tecnologie dell'alternatore, elettrica e diesel, e come ha funzionato sul campo. Durante le giornate autunnali più fresche, non abbiamo nemmeno acceso il motore dell'unità. Thermo King UT Spectrum è un'unità molto potente, con un abbassamento della temperatura molto rapido. Anche in estate, questo riduce significativamente il tempo in cui il motore è acceso e offre ai conducenti un certo grado di flessibilità per le consegne nelle aree residenziali la mattina presto". 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Tue, 19 Nov 2019 00:00:00 +0100
MAN / Catania rinnova la flotta bus con otto Lion’s City a metano http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/mobilita/MAN-Catania-rinnova-la-sua-flotta-bus-con-otto-Lion-s-City-CNG-12514.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/mobilita/MAN-Catania-rinnova-la-sua-flotta-bus-con-otto-Lion-s-City-CNG-12514.html Stanno già prestando servizio a Catania gli otto nuovi MAN Lion’s City CNG che la sicula AMT, azienda di trasporto pubblico della città etnea, ha acquistato per avere una flotta composta di veicoli nuovi, potenti ed efficienti.
La consegna ufficiale dei bus si è svolta lo scorso sabato 16 novembre, presso il piazzale della società di trasporto pubblico, alla presenza del Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, il primo cittadino catanese, Salvo Pugliese, e il Presidente della AMT, Giacomo Bellavia.
Questi autobus del costruttore di Monaco, sono lunghi 12 metri e, come capienza, possono trasportare circa 23 passeggeri seduti, 71 in piedi più gli spazi riservati a disabili e famiglie con carrozzine. Hanno un motore, modello E2876, la cui potenza è di 300 cv, equivalente a 278 kW. Il cambio è automatico con sei rapporti, progettato da ZF.
Il pianale è ribassato, senza ulteriori gradini: tutte le volte che l'autobus giunge alla fermata, si mettono in funzione le sospensioni pneumatiche a controllo elettronico grazie alla quali il pianale si inclina e l'altezza del gradino è di soli 24 cm. Salire e scendere su un bus Lion's City è un gioco da ragazzi.  

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Mobilità Tue, 19 Nov 2019 00:00:00 +0100
IVECO / Consegnato Nuovo Daily allo Stato del Vaticano http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/IVECO-Consegnato-Nuovo-Daily-allo-Stato-del-Vaticano-12513.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/IVECO-Consegnato-Nuovo-Daily-allo-Stato-del-Vaticano-12513.html "Anche lo Stato del Vaticano rifà il look alla flotta veicoli". Tramite la sua concessionaria di fiducia, Romana Diesel, Iveco ha consegnato alla Santa Sede il Nuovo Daily.
Un veicolo che, come esclama il colosso industriale, è "Destinato a cambiare la tua prospettiva di business".
Anche dentro le Mura Vaticane si punta all'efficienza e sostenibilità.
Nuovo Daily è sinonimo di connettività; ciascun cliente che, per il trasporto commerciale o industriale, si volesse affidare alle prestazioni di questo veicolo vedrebbe spalancarsi le porte che lo introdurrebbero verso una serie di servizi compatibili con esigenze e modalità di utilizzo del veicolo stesso.
Il tutto con il solo scopo di garantire una soluzione di trasporto completa.  

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Tue, 19 Nov 2019 00:00:00 +0100
MERCEDES-BENZ / Actros a noleggio Fraikin nella flotta della britannica Capital Cooling http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MERCEDES-BENZ-Nuovi-Actros-nella-flotta-della-britannica-Capital-Cooling-12512.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MERCEDES-BENZ-Nuovi-Actros-nella-flotta-della-britannica-Capital-Cooling-12512.html Tre nuovi Actros della Stella sono stati consegnati alla britannica Capital Cooling che amplia, così, la sua flotta. Capital Cooling è un brand specializzato nel trasporto refrigerato. I tre Actros sono stati dati in noleggio da Fraikin e allestiti con la livrea aziendale posizionata sulle fiancate dei veicoli. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Tue, 19 Nov 2019 00:00:00 +0100
MERCEDES-BENZ / Anche Wiesbaden ha iniziato a utilizzare i suoi primi eCitaro http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/mobilita/MERCEDES-BENZ-Anche-Wiesbaden-ha-iniziato-a-utilizzare-i-suoi-primi-eCitaro-12511.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/mobilita/MERCEDES-BENZ-Anche-Wiesbaden-ha-iniziato-a-utilizzare-i-suoi-primi-eCitaro-12511.html I primi autobus urbani Mercedes-Benz eCitaro completamente elettrici sono stati consegnati il ​​18 novembre 2019 all'azienda di trasporto, ESWE Verkehr, a Wiesbaden (nella foto). I veicoli fanno parte di un ordine su larga scala per 56 unità del bus urbano alimentato a batteria, prodotto in serie nella cittadina tedesca di Mannheim.
Questa massiccia consegna di eCitaro è la prova di come Daimler Trucks & Buses si stia avvicinando di più al suo obiettivo: fornire solo nuovi veicoli dotati di sistemi di azionamento CO2-serbatoio da ruota a partire dal 2039.
Una vasta operazione di business che coinvolgerebbe Europa, NAFTA e lo "stuzzicante" mercato nipponico.
Alla presentazione ufficiale del veicolo davanti a politici, membri della stampa, dipendenti ESWE e membri interessati del pubblico, Till Oberwörder, capo degli autobus Daimler, ha sottolineato l'importanza di questo ordine per gli autobus Wiesbaden e Daimler: "Ogni consegna di uno dei i nostri autobus eCitaro completamente elettrici rappresentano un ulteriore passo verso un trasporto pubblico sostenibile e privo di emissioni. I nostri e-bus non solo lasciano il segno sull'attuale spostamento della mobilità, ma garantiscono anche una migliore qualità della vita nelle nostre città. Siamo inoltre particolarmente lieti che ESWE Verkehr abbia successivamente iniziato a sostituire la sua flotta con veicoli elettrici di Daimler Buses. Questo è un grande attestato di fiducia nel nostro eCitaro a propulsione elettrica e nel nostro sistema globale di mobilità elettrica nel suo insieme". 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Mobilità Tue, 19 Nov 2019 00:00:00 +0100
RENAULT / Know-how e Z.E. Hydrogen protagonisti a Solutrans 2019 http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/RENAULT-Know-how-e-Z-E-Hydrogen-protagonisti-a-Solutrans-2019-12510.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/RENAULT-Know-how-e-Z-E-Hydrogen-protagonisti-a-Solutrans-2019-12510.html Renault Pro+, un leader nella progettazione di veicoli commerciali elettrici e di soluzioni ad essi connessi, ha deciso di presenziare al Salone Internazionale delle Soluzioni per il Trasporto stradale e urbano, Solutrans, che comincia proprio oggi a Lione, e durerà fino a sabato 23 novembre.
Per rispondere alle attese diversificate degli operatori professionali, Renault Pro+ espone le sue competenze negli allestimenti presentando una ventina di veicoli riprogettati e trasformati, ispirandosi ai modelli Nuovo Renault Trafic e Nuovo Renault Master.
Renault Pro+ presenta anche le sue ultime innovazioni e, in particolare, Renault Kangoo Z.E. Hydrogen e Renault Master Z.E. Hydrogen (nella foto), che in via del tutto eccezionale potranno essere provate dai visitatori dello stand 'francese'. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Tue, 19 Nov 2019 00:00:00 +0100
TTS / Al via progetto a sostegno di logistica e 'smart mobility' http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/TTS-Al-via-progetto-a-sostegno-di-logistica-e-smart-mobility-12509.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/TTS-Al-via-progetto-a-sostegno-di-logistica-e-smart-mobility-12509.html Favorire l’intermodalità, l’uso di sistemi di gestione delle flotte e di controllo della legalità fino alla blockchain e al platooning, il sistema che permette ai Tir di viaggiare incolonnati, guidati autonomamente da un veicolo capofila.
Questi i pilastri su cui parte il gruppo di lavoro, “Le applicazioni dei Sistemi intelligenti di trasporto per l’efficientamento della logistica” avviato da TTS Italia.
TTS riunisce le maggiori realtà che operano nella telematica legata ai trasporti, con il coordinamento di Clara Ricozzi, esperta del settore, presidente di Oita e Vicepresidente del Freight Leaders Council.
Il gruppo di lavoro nasce dalle indicazioni che TTS Italia ha sintetizzato in un documento presentato alle istituzioni. In Italia serve una massiccia dose di tecnologia per ridare slancio alla smart mobility che può costituire una grande opportunità di sviluppo anche per l’economia. Tra le priorità del documento, anche l’efficientamento della logistica in quando lo spostamento delle merci, fondamentale per la produzione industriale e la fluidificazione dei flussi, porta benefici concreti e immediati. È stimato che il pieno utilizzo della Piattaforma Logistica Nazionale (PNL) può generare tra 7 e 10 miliardi di euro in termini di recupero di efficienza del sistema logistico nazionale.
Il gruppo di lavoro, costituito dalle molte associazioni che rappresentano il settore, con il contributo delle istituzioni, dai ministeri fino agli enti locali e diverse aziende associate a TTS, si pone l’obiettivo di trovare soluzioni alle criticità che caratterizzano la logistica in Italia dove sono presenti investimenti con un tasso di innovazione insufficiente dove le aziende del trasporto terrestre, che comunque assicurano oltre l’80% dei flussi, si presentano estremamente frammentate e con bassi margini di profitto.
Sul fronte delle infrastrutture, si registra un basso livello di connessione fra nodi di interscambio modale, scarsa collaborazione fra operatori, dovuta a mancato uso di nuove tecnologie e di processi di digitalizzazione dei dati.
Nel trasporto stradale si contano ancora inefficienze legate per esempio a un numero elevato di viaggi a vuoto, eccessivi tempi di attesa al carico e allo scarico delle merci, modesta utilizzazione delle tecnologie ITS, scarsa interconnessione tra le flotte dell’autotrasporto e la PLN. Infine, la logistica urbana deve fare i conti con un eccesso di inquinamento ambientale, scarso utilizzo di sistemi tecnologici innovativi e mancanza di dialogo fra operatori logistici e settori economici locali.  

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Tue, 19 Nov 2019 00:00:00 +0100
TUA / Società di trasporto abruzzese annuncia nuovi progetti e iniziative http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/TUA-Societa-di-trasporto-abruzzese-annuncia-nuovi-progetti-e-iniziative-12508.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/TUA-Societa-di-trasporto-abruzzese-annuncia-nuovi-progetti-e-iniziative-12508.html In questo periodo è in atto un cambio della sua sede centrale, legale e operativa, dopo la dismissione della vecchia sede, causa motivazioni di carattere tecnico-strutturale. Non solo questo, ma in pentola bollono nuovi progetti per un trasporto nuovo, ecologico-sostenibile e che guarda al futuro.
Questo è quanto dichiarato dal Presidente dell'abruzzese, TUA (Trasporto Unico Abruzzese), Gianfranco Giuliante che precisa: “Si smentisce in maniera chiara che la società TUA volesse lasciare Chieti. Ciò che la Società di Trasporto Pubblico attuerà in Città, andrà ad intersecarsi con un progetto più ampio portato avanti dall’amministrazione comunale ovvero la ridefinizione del sistema della mobilità, la progettazione della funivia in fase di approvazione e in grado di collegare la parte bassa della città e il terminal di via Gran Sasso, il rifacimento dello stesso Terminal Bus a carico di Tua, il rifacimento della nuova Scala Mobile e l’ascensore di Largo Barbella».
Il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, aggiunge: "Stiamo costruendo un sistema integrato del sistema pubblico che darà alla nostra città una immagine positiva e proiettata verso il futuro”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 18 Nov 2019 00:00:00 +0100
FRAIKIN / A sostegno dell'inglese Penso nella progettazione di veicoli commerciali leggeri http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/FRAIKIN-A-sostegno-dell-inglese-Penso-nella-progettazione-di-veicoli-commerciali-leggeri-12507.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/FRAIKIN-A-sostegno-dell-inglese-Penso-nella-progettazione-di-veicoli-commerciali-leggeri-12507.html Fraikin ha partecipato, di recente, alla vetrina tecnica di Penso nelle Midlands (UK) per sostenere e celebrare il lancio sul mercato di nuovi veicoli commerciali leggeri, rafforzati da un innovativo sistema tecnologico del brand britannico.
Il progetto si chiama 'FLAVA' e dietro questo nome si cela un nuovo corpo, in fibra di carbonio leggero. Ultra resistente, in grado di offrire un notevole carico utile e vantaggi ambientali.
L'evento è stato presentato da James Walker (nella foto), Commercial Director Fraikin, che ha dichiarato: “Abbiamo lavorato a stretto contatto con Penso per prendere questo nuovo prodotto innovativo e sviluppare un'offerta di noleggio e gestione della flotta su una situazione di flotta reale. Entrando nel concreto, con questo innovativo progetto di Penso uno Sprinter da 3,5 tonnellate per il trasporto di merci a secco dovrebbe vedere un potenziale aumento del carico utile del 48% in più rispetto alla tecnologia standard. Questo è un enorme vantaggio competitivo. È un progetto estremamente entusiasmante e spunta tutte le scatole che cerchiamo in termini di innovazione, sostenibilità e connettività". 

 

FRAIKIN: https://www.fraikin.it/

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 18 Nov 2019 00:00:00 +0100
SMET / Il Gruppo riceve il 'Grimaldi Excellence Awards 2019' http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/SMET-Il-Gruppo-riceve-il-Grimaldi-Excellence-Awards-2019-12506.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/SMET-Il-Gruppo-riceve-il-Grimaldi-Excellence-Awards-2019-12506.html Ancora un riconoscimento per Smet. Il Gruppo ha ricevuto, di recente, il premio 'Grimaldi Excellent Awards 2019'. Un riconoscimento conferito a tutti quei brand che si distinguono per le attività e la qualità sei servizi offerti nel trasporto marittimo a corto raggio. Il premio è stato consegnato, direttamente, all'Amministratore delegato Smet, Domenico De Rosa (nella foto). 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 18 Nov 2019 00:00:00 +0100
EVOBUS / Nella flotta di ATC La Spezia 13 Citaro C2 http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/EVOBUS-Nella-flotta-di-ATC-La-Spezia-13-Citaro-C2-12505.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/EVOBUS-Nella-flotta-di-ATC-La-Spezia-13-Citaro-C2-12505.html Nel mese di settembre, la città di La Spezia ha deciso di avviare un piano di rinnovo della propria flotta di autobus. L'azienda di trasporto pubblico locale, ATC La Spezia, si affida alle prestazioni di 13 Citaro C2 della Stella.
ATC è un'azienda nata 10 anni fa e che presta servizio, tutti i giorni, nel circondario di La Spezia, provincia e Massa Carrara.
Tutti i bus sono in livrea bianca, hanno una lunghezza di 12 metri, 27 posti a sedere, al momento un solo posto riservato ai disabili, settantadue invece i posti in piedi. Tutti modello Euro 6 con pianale ribassato, in modo che i passeggeri possano salire o scendere senza ostacoli; disponibile anche la pedana manuale per favorire accesso e uscita di disabili o persone con capacità motorie ridotte. Sotto l'aspetto tecnologico, non mancano i dispositivi per la sicurezza, sia alla guida che a bordo dell'autobus. Presenti i monitor per la video sorveglianza, un monitor che svolge la funzione di organo di informazione, e un sistema di localizzazione satellitare.
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 18 Nov 2019 00:00:00 +0100
UNRAE / Ad ottobre cresciuta domanda veicoli commerciali http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/UNRAE-Ad-ottobre-cresciuta-domanda-veicoli-commerciali-12504.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/UNRAE-Ad-ottobre-cresciuta-domanda-veicoli-commerciali-12504.html L'Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri, UNRAE, tramite il suo Centro Studi e Ricerche ha pubblicato una dettagliata analisi relativa al mercato dei veicoli commerciali. Dati che si riferiscono allo scorso ottobre e tratta di veicoli con peso pari a 3,5 tonnellate.
Da questo studio è emersa una crescita della domanda, a rigor di logica anche dei profitti: in percentuali si può parlare di una crescita del +3,9%, decisamente superiore allo stesso periodo del 2018.
Il Presidente di UNRAE, Michele Crisci, commenta quest'ultimo dato: “Per l’intero 2019 il nostro Centro Studi e Statistiche stima che il mercato dei veicoli commerciali chiuda in rialzo di circa l’8%, dopo la diminuzione del 6,4% nel 2018. Con l’occasionale sostegno dal superammortamento la domanda continua a oscillare da alcuni anni su volumi decisamente inferiori ai livelli pre-crisi, e soprattutto insufficienti ad assicurare un adeguato rinnovo del parco circolante, per quasi la metà obsoleto e pericoloso sia per la salute sia per l’ambiente. Con l’approssimarsi di fine anno, l’UNRAE torna a chiedere di rendere strutturale la misura, che, in un quadro normativo più certo, favorirebbe un pianificato e accelerato svecchiamento del parco di veicoli commerciali”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Mon, 18 Nov 2019 00:00:00 +0100
FIAP / Silvio Faggi, 'Importante sostenibilità economico-sociale imprese trasporto' http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/trasportatori/FIAP-Silvio-Faggi-Importante-sostenibilita-economico-sociale-imprese-trasporto-12503.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/trasportatori/FIAP-Silvio-Faggi-Importante-sostenibilita-economico-sociale-imprese-trasporto-12503.html La FIAP, Federazione Italiana Autotrasportatori, nei giorni scorsi ha partecipato al tavolo di confronto svoltosi con il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, On. Paola De Micheli. Il futuro del trasporto e di tutti gli operatori di settore, questioni, emergenze e progetti odierni, i temi al centro della discussione. Presente il Segretario Nazionale FIAP, Silvio Faggi (nella foto), che al termine della giornata ha fatto il punto della situazione: “La FIAP ha evidenziato al Ministro, On. De Micheli, ed alle Componenti Associative presenti al tavolo, quanto la sostenibilità economica e sociale delle attività di trasporto di merci su strada professionale sia importante e alla base di qualsiasi politica di sviluppo, di cambiamento, di sicurezza e di sostenibilità ambientale. La ripubblicazione dei costi di esercizio, unitamente ad una spinta verso l’applicazione della norma relativa ai pagamenti, tra l'altro già in essere e che individua in 60 giorni massimi il tempo per la liquidazione delle fatture per i servizi effettuati, sostenuta dall’introduzione della loro indeducibilità qualora non pagate, sono per noi risposte vere e consistenti. Certamente utili a generare comportamenti e scelte virtuose da parte delle imprese di un settore che non si è mai astenuto dal percorrere nuove idee e soluzioni a vantaggio del sistema, anche in campo ambientale".

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Trasportatori Mon, 18 Nov 2019 00:00:00 +0100
MAHINDRA CARE FEST / Al via oggi edizione 2019 http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MAHINDRA-CARE-FEST-Al-via-oggi-edizione-2019-12502.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MAHINDRA-CARE-FEST-Al-via-oggi-edizione-2019-12502.html La deontologia di Mahindra si basa su un concetto di fondo: rispettare sempre e al massimo i propri clienti, essere vicini e ascoltare le loro specifiche esigenze.
Mahindra, spesso, è considerata una grande famiglia; all'interno di questo nucleo troviamo i dipendenti dell’azienda, partner, concessionari e gli acquirenti finali. Persone, con diverse storie, esperienze di vita alle spalle, ciascuna differente l'una dall'altra.
Persone, professionisti che vogliono ritrovarsi, far conoscere e condividere queste esperienze. Lo dimostra, in fondo, il grande successo dell’ultima iniziativa svoltasi in Italia, la 3a edizione del Mahindra Adventure.
Da oggi, prende il via un altro significativo evento; il Mahindra Care Fest 2019. Fino al 22 novembre, avremo cinque giorni pieni durante i quali l'attenzione, la cura del cliente, dei suoi problemi e bisogni, saranno al centro dell'attenzione.
Personale, altamente qualificato, del centro assistenza saranno a loro disposizione per conoscere la loro vettura e tutto ciò di cui hanno bisogno.
Tutti i possessori di automobili Mahindra, a prescindere dal modello, hanno la possibilità di sottoporlo a controllo-revisione nei centri di Assistenza ufficiali, presenti in loco con stand specifici e allestiti, appositamente, per questo tipo di attività.
Come tutti gli eventi che si rispettano, non mancano i veicoli in esposizione: a 'far gli onori di casa' ci penseranno i City SUV compatti, modello KUV100, il SUV top di gamma a 7 posti XUV500 e il veicolo commerciale GOA Pik Up Plus, presentato quest'anno in diversi posti d'Italia e che tanto ha impressionato per le sue straordinarie performance, soprattutto in tratti dissestati. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 18 Nov 2019 00:00:00 +0100
Q8 / A Fornovo Gas incarico per realizzazione nuovi impianti a metano gassoso http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/Q8-A-Fornovo-Gas-incarico-per-realizzazione-nuovi-impianti-a-metano-gassoso-12501.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/Q8-A-Fornovo-Gas-incarico-per-realizzazione-nuovi-impianti-a-metano-gassoso-12501.html Kuwait Petroleum Italia e Fornovo Gas hanno sottoscritto un contratto pluriennale, operativo già da quest'anno, per ampliare l’offerta di metano gassoso per autotrazione (CNG) nelle stazioni di servizio Q8. Le attività inizieranno già nell’anno corrente.
Q8 intende realizzare diversi nuovi impianti di distribuzione CNG nell’ambito della rete nazionale di Q8 al fine di assicurare al mercato una più ampia ed efficiente opportunità di rifornimento in sintonia con le strategie di sviluppo predisposte da Kuwait Petroleum Italia.
Fornovo Gas, con sede in Emilia, esattamente nel comune di Traversetolo (Parma) e attiva da 50 anni nel settore dei compressori ad alta pressione, si è aggiudicata la fornitura e la realizzazione degli impianti CNG Q8 sulla base di una offerta tecnologica e di assistenza che pone in primo piano l’attenzione all’efficienza dell’impianto.
Si sottolinea inoltre che il CNG, nell’ambito dei carburanti per autotrazione, è la soluzione più immediata per ridurre l’inquinamento da polveri sottili e le emissioni di CO2. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 18 Nov 2019 00:00:00 +0100
ANITA / 'No sbarramento export verso il Nord Europa' http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/ANITA-No-sbarramento-export-verso-il-Nord-Europa-12500.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/ANITA-No-sbarramento-export-verso-il-Nord-Europa-12500.html ANITA, l'Associazione Nazionale Italiana Trasporti Automobilistici, in occasione dell'incontro e riunione con il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Paola De Micheli, è intervenuta sulla questione che riguarda l'autostrada del Brennero.
Il possibile ostruzionismo con conseguenti, ingiusti ostacoli alle attività di export verso il Nord Europa, è il peggior spauracchio che incombe come fulmini a ciel sereno.
Il Presidente di ANITA, Thomas Baumgartner, dice espressamente: "Siamo preoccupatissimi perché la nuova misura prevede che soltanto camion immatricolati dopo il 31 agosto 2018 potranno trasportare attraverso il Brennero una serie di prodotti dell’export italiano, come ad esempio le piastrelle prodotte in Italia, verso i ricchi mercati del nord-Europa. Sono tutte misure che hanno dimostrato di essere inefficaci per spingere verso il trasferimento delle merci su ferrovia e che invece aumentano l’intasamento autostradale nelle ore diurne e le emissioni nocive per l’ambiente, e sono inoltre protezionistiche in quanto escludono da tutti i divieti i traffici da/per il Tirolo. Non comprendiamo come mai l’Austria non voglia affrontare con razionalità il tema ambientale, escludendo i mezzi di nuova generazione da qualsiasi divieto, anche dal divieto e dal pedaggio notturno. Questa sì che sarebbe una misura positiva per l’ambiente e per la decongestione dell’autostrada, oltre ad essere un ulteriore stimolo per noi operatori a investire in mezzi di nuova generazione, sempre più sostenibili”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Fri, 15 Nov 2019 00:00:00 +0100
SCANIA / Installato primo cogeneratore a gas con motore del colosso svedese http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/SCANIA-Installato-primo-cogeneratore-a-gas-con-motore-del-colosso-svedese-12499.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/SCANIA-Installato-primo-cogeneratore-a-gas-con-motore-del-colosso-svedese-12499.html Continuano le novità in casa del colosso svedese, Scania, sul fronte dei motori. E' stato installato il primo cogeneratore a gas con motore Scania da 16 litri e 330 kW presso una conceria a Solofra. Il riscaldamento dell’acqua per tutte le lavorazioni della conceria avverrà ora in modo più sostenibile, sia dal punto di vista economico che ambientale. In Campania, a Solofra in provincia di Avellino, sorgono diverse concerie specializzate nella concia di pelli per abbigliamento, calzatura e pelletteria. Ed è proprio in questa area che si trova la Conceria Ferrante, realtà nata nel 1996 per volere di Graziano Ferrante.
Il congeneratore rappresenta una novità per il mercato italiano. E' un prodotto su misura che funziona ad “inseguimento rete”, erogando quindi le effettive potenze richieste dallo stabilimento. Questo consente di migliorare l’efficienza energetica della Conceria, con importanti vantaggi sia dal punto di vista economico che dal punto di vista della sostenibilità ambientale.
Gianromeo Brugnetti, Responsabile Vendite della Divisione Motori Industriali di Italscania, spiega maggiori dettagli tecnici: “La scelta del motore Scania per il gruppo cogeneratore offre alla Conceria importanti vantaggi. In primo luogo si tratta di una tecnologia completamente sviluppata e integrata da Scania: questo significa che è la nostra rete italiana ad occuparsi di qualsiasi intervento sul motore, senza dover ricorrere a più interlocutori. In secondo luogo, i motori Scania garantiscono eccellenti risultati dal punto di vista dei consumi, con vantaggi sia dal punto di vista economico che per quanto riguarda l’impatto sull’ambiente".
Pietro Ferrante, titolare della conceria, aggiunge: "Abbiamo deciso di installare un cogeneratore con motore a gas presso la nostra conceria per due motivi, uno di carattere economico e uno legato alla sostenibilità ambientale. Ad alcuni mesi dall’installazione posso affermare che Def Power ha individuato una soluzione ideale a soddisfare le richieste energetiche della nostra conceria, garantendoci al tempo stesso un’importante abbattimento dei costi e delle emissioni di CO2. Posso quindi dire di essere molto contento di quanto fatto, si tratta di una soluzione senza dubbio ideale per molte realtà come la nostra”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 15 Nov 2019 00:00:00 +0100
ROMA CAPITALE / Stop Ztl ai veicoli diesel Euro 3 http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/ROMA-CAPITALE-Stop-Ztl-ai-veicoli-diesel-Euro-3-12498.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/ROMA-CAPITALE-Stop-Ztl-ai-veicoli-diesel-Euro-3-12498.html A Roma dal 1°novembre, anche per i veicoli diesel euro 3 è entrato in vigore il divieto di circolazione permanente nella Ztl- Anello Ferroviario. Divieto che include le zone centrali e semicentrali della città.
Il provvedimento è in vigore 24 ore su 24 dal lunedì al venerdì, festivi esclusi.
Sempre nell'Anello Ferroviario, per i veicoli adibiti al trasporto merci, invece, è previsto un periodo transitorio, già cominciato il 4 novembre scorso e che durerà fino al 31 marzo 2020.
Durante questo periodo, il divieto per i diesel Euro 3 sarà in vigore sempre dal lunedì al venerdì, ad eccezione dei festivi infrasettimanali, in due diverse fasce orarie: al mattino dalle 7.30 alle 10.30 e nel pomeriggio dalle 16.30 alle 20.30.
CAR Truck Roma, avendo a disposizione numerose unità in pronta consegna di veicoli commerciali, sia di serie e allestiti nelle varie tipologie che di autovetture, è in grado di soddisfare al meglio le vostre esigenze nel prevedere l'acquisto o noleggio a lungo termine, ritirando la vostra permuta con una supervalutazione. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 15 Nov 2019 00:00:00 +0100
UNATRAS- GOVERNO / Rinviata a martedì decisione eventuale fermo autotrasporto http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/UNATRAS-GOVERNO-Rinviata-a-martedi-decisione-eventuale-fermo-autotrasporto-12497.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/UNATRAS-GOVERNO-Rinviata-a-martedi-decisione-eventuale-fermo-autotrasporto-12497.html La Presidenza dell’UNATRAS, riunitasi a seguito dell’incontro avuto oggi con il ministro Paola De Micheli, ha deciso, in considerazione degli impegni annunciati, di proseguire la trattativa con il ministro nella giornata di martedì 19 novembre.
Al termine del nuovo incontro di martedì prossimo, se non ci saranno le risposte concrete oggi anticipate dal ministro De Micheli, UNATRAS procederà all’avvio delle procedure per l’effettuazione del fermo nazionale dei servizi di autotrasporto. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Fri, 15 Nov 2019 00:00:00 +0100
CNH INDUSTRIAL / Insieme all'ArtCenter College of Design per reinventare attrezzature da costruzione http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/CNH-INDUSTRIAL-Insieme-all-ArtCenter-College-of-Design-per-reinventare-attrezzature-da-costruzione-12496.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/CNH-INDUSTRIAL-Insieme-all-ArtCenter-College-of-Design-per-reinventare-attrezzature-da-costruzione-12496.html CNH Industrial ha collaborato con gli studenti dell'ArtCenter College of Design di Pasadena, California- Stati Uniti, per sviluppare nuovi progetti per CASE Construction Equipment. Quest'ultimo è il marchio globale di apparecchiature per l'edilizia di CNH Industrial, per un futuro non troppo lontano. L'ultimo webisode CNH Industrial Behind the Wheel offre agli spettatori uno sguardo dietro le quinte del processo creativo degli studenti nello sviluppo di nuovi progetti.
Gli studenti interpellati e coinvolti sono stati sfidati a reinventare il leggendario Backhoe Loader CASE.
È stato chiesto loro di sviluppare una terna migliorata o una macchina comparabile che non esiste oggi ma che può svolgere funzioni specifiche come scavare, spostare materiale o sporcizia, operazione di livellamento e sonnecchiare in un modo più efficiente, conveniente e comodo per migliorare l'operatore complessivo esperienza. Una parte fondamentale di questa sfida era trasformare la cabina interna in uno spazio di lavoro mobile.
Gli studenti dovevano anche tenere in considerazione considerazioni sulla sicurezza, dato che le attrezzature da costruzione sono spesso utilizzate nelle aree edificate.
Le idee progettuali includevano le ultime tendenze che incidono sulle moderne attrezzature da costruzione, come le tecnologie intelligenti, i combustibili / energia alternativi e le operazioni semi-autonome. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 15 Nov 2019 00:00:00 +0100
SAF-HOLLAND / Apre un nuovo stabilimento in Cina http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/SAF-HOLLAND-Apre-un-nuovo-stabilimento-in-Cina-12495.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/SAF-HOLLAND-Apre-un-nuovo-stabilimento-in-Cina-12495.html Saf-Holland ha aperto una nuova fabbrica nel paese della Grande Muraglia. Il fornitore attivo a livello globale di parti di veicoli commerciali, produrrà la sua intera gamma di prodotti nel sito di Yangzhou in futuro. Tra gli obiettivi strategici, garantire una fornitura ottimale ai clienti locali e ampliare fortemente le azioni
mercato cinese in crescita. Espandere le proprie attività in tutto il territorio cinese. Lo specialista delle sospensioni, attivo nella Repubblica popolare con siti produttivi da oltre 20 anni, si è affermato grazie al suo know-how, ai prodotti di alta qualità e tutti quei sistemi orientati al futuro per camion e rimorchi. La società ora fa un ulteriore passo avanti, aumentando le sue capacità produttive con uno stabilimento di prima classe nella città di Yangzhou (provincia di Jiangsu), ampliando le sue attività in Cina.
Alexander Geis, CEO di Saf- Holland, spiega i dettagli di questo espatrio 'Made in China': “Con l'investimento in questa sede, ora siamo in una posizione ancora migliore e possiamo operare in prossimità dei nostri clienti. Abbiamo anche creato le condizioni ideali per sfruttare con successo i potenziali di crescita dei componenti dei veicoli commerciali in Cina. All'apertura del nuovo impianto di produzione hanno partecipato i membri della direzione, nonché i rappresentanti del consiglio comunale, delle autorità e dell'amministrazione regionale".
Jürgen Knott, il Presidente di Saf- Holland China sottolinea: "Il nuovo sito in Cina è dotato delle migliori attrezzature di produzione, fornisce a SAF-HOLLAND una base per un'ulteriore crescita e rafforza la nostra posizione di produttore premium".
La vicinanza ai potenziali clienti di veicoli commerciali, si è rivelata il fattore decisivo per la nuova filiale nella parte orientale della Repubblica popolare. A Yangzhou, Saf raggrupperà le sue attività future in Cina. Lo specialista delle sospensioni si aspetta una maggiore efficienza dai percorsi più brevi e una migliore situazione dei costi nella nuova posizione. Gli edifici di produzione e gli uffici con una superficie di circa 46.600 metri quadrati sono stati costruiti in un sito con quasi 72.000 metri quadrati a Yangzhou in soli otto mesi. 134 dipendenti attualmente lavorano qui in produzione e amministrazione. La produzione si concentra sugli assi delle serie CBX, MODUL, LowLoader e Restart, compresi i sistemi di sospensione, nonché su un grande parte della gamma del carrello di atterraggio. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 15 Nov 2019 00:00:00 +0100
FINTYRE / Aggiudicatosi bando di gara Ferrovie sud-est per fornitura pneumatici http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/FINTYRE-Aggiudicatosi-bando-di-gara-Ferrovie-sud-est-per-fornitura-pneumatici-12494.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/FINTYRE-Aggiudicatosi-bando-di-gara-Ferrovie-sud-est-per-fornitura-pneumatici-12494.html Fintyre, primo distributore italiano di pneumatici di sostituzione e parte della piattaforma Fintyre Group, si è aggiudicata la gara per la fornitura di pneumatici per mezzi di trasporto pubblico, bandita da Ferrovie del Sud-Est con una base d’asta di oltre 800 mila euro. Nello specifico, fornirà nel prossimo biennio a Ferrovie del Sud-Est, parte del gruppo Ferrovie dello Stato, pneumatici per bus a marchio Hankook, della gamma truck, che verranno utilizzati per soddisfare le esigenze di un parco mezzi di 360 autobus e pullman per il trasporto pubblico.
Francesco Carantani, CEO di Fintyre: “Siamo orgogliosi di poter diventare partner, insieme a Hankook, di una società prestigiosa come Ferrovie del sud-est, parte di Ferrovie dello Stato”, “Dopo il successo ottenuto in occasione della gara indetta da ATM (Azienda Trasporti Milanesi), in cui siamo stati chiamati a fornire più di 6 mila pneumatici, il progetto che ci accingiamo a intraprendere con Ferrovie dello Stato è un ulteriore conferma del nostro posizionamento distintivo nel settore e della bontà del nostro modello di business, focalizzato su alti standard di servizio e su una logistica ai massimi livelli di efficienza”.
Carlo Citarella, AD di Hankook Tire Italia, ha inoltre aggiunto: “Siamo lieti di questa nuova cooperazione con Ferrovie del Sud-Est e di fornire pneumatici premium per autobus insieme a Fintyre e al suo eccellente servizio per le flotte”, “Per noi questa è un’opportunità per valorizzare la qualità dei nostri prodotti in un canale nel quale siamo ancora relativamente poco presenti in Italia. Specialmente la partnership con Fintyre e le flotte partner rappresentano un obiettivo strategico per la crescita della quota di mercato del prodotto autocarro in Italia”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 15 Nov 2019 00:00:00 +0100
IRIZAR / Arriva nuova generazione ie bus ultra tecnologica http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/IRIZAR-Arriva-nuova-generazione-ie-bus-ultra-tecnologica-12493.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/IRIZAR-Arriva-nuova-generazione-ie-bus-ultra-tecnologica-12493.html La nuova generazione di Irizar ie bus, autobus elettrico a zero emissioni lanciato sul mercato la prima volta nel luglio 2014, arriva sul mercato con le ultime innovazioni tecnologiche e di design.
Tra di esse si distinguono la riduzione del peso, la migliore capacità passeggeri per i regolamenti dei vari paesi, nuove batterie e una maggiore autonomia.
All'ultima Fiera del Busworld di Bruxelles, è stato presentato un neonato modello di ie bus, dalla lunghezza di 12 m. Un autobus 100% elettrico a emissioni zero che offre una soluzione di mobilità urbana sostenibile pe rispondere alle esigenze del trasporto cittadino.
Disponibile in modelli da 10, 12, 15 e 18 metri, integra innovazioni e nuove batterie. Avendo ottimizzato lo spazio si ha una maggiore capacità per i passeggeri e una maggiore modularietà. Progettato anche con una nuova gamma di batterie più efficienti, in combinazione con un sistema di rigenerazione della frenata, riduce i consumi, offrendo anche una maggiore autonomia del veicolo. In ambienti urbani, imbarcando 350 kWh e in condizioni climatiche standard, otteniamo un'autonomia approssimativa di 250 km, il che significa circa 17 ore di funzionamento. La batteria è ricaricabile mediante un tubo combo 2.
Il tempo di ricarica è diminuito e possiamo eseguire la ricarica lenta del veicolo in 3 ore. Disponibile, anche, l'opzione di ricarica rapida tramite pantografo; la sua potenza può variare da 50 kW a 600 kW. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 15 Nov 2019 00:00:00 +0100
SUPERTRUCK / Il Consorzio espande propria rete di professionisti http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/SUPERTRUCK-Il-Consorzio-espande-propria-rete-di-professionisti-12492.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/SUPERTRUCK-Il-Consorzio-espande-propria-rete-di-professionisti-12492.html Il Consorzio SuperTruck, l'unico in Italia dedicato al settore pneumatici per veicoli industriali, espande la propria rete di professionisti- consorziati.
Grazie alla crescita del numero di aderenti, Supertruck sta diventando un punto di riferimento delle singole imprese, rivelandosi una risorsa preziosa per lo sviluppo e il potenziamento di tutte le attività delle stesse imprese. Unire le forze dei professionisti di settore, perseguire strategie condivise in ambito di consulenza professionale, l’acquisto di beni e servizi, lo sviluppo di formazione, comunicazione e trasformazione digitale: tutti elementi di riferimento per le flotte di autotrasporto italiane, in termini di efficienza, eccellenza professionale, sicurezza ed innovazione.
Il Consigliere Delegato, Andrea Bottini, dice espressamente: “Siamo lieti di annunciare che il Consiglio Direttivo di SuperTruck ha accolto 6 nuovi membri tra i migliori professionisti del settore, che rappresentano pienamente l’ideale e i valori consortili”.
E' stato condiviso il piano di attività previsto per il 2020 che prevede un sempre maggior ampliamento dei servizi e delle partnership con diversi fornitori, leader nel campo dei supporti finanziari, dei servizi per le imprese, della formazione, della consulenza e prodotti automotive. Tra questi anche “PRO-Drive”, realizzata grazie al prezioso contributo di GreenRoad, quest'ultima con un ampio portfolio che vanta la progettazione di numerosi sistemi volti ad assicurare la sicurezza del conducente.
Con PRO Drive ciascun autotrasportatore può migliorare il suo stile di guida, viaggiare a costi sostenibili, riducendo il consumo di carburante, e guidare in massima sicurezza scongiurando il rischio di incidenti stradali.  

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 14 Nov 2019 00:00:00 +0100
TN SERVICE / Consegnati due trattori e semirimorchi a Nima Trasporti & Logistica http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/TN-SERVICE-Consegnati-due-trattori-e-semirimorchi-a-Nima-Trasporti-and-Logistica-12491.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/TN-SERVICE-Consegnati-due-trattori-e-semirimorchi-a-Nima-Trasporti-and-Logistica-12491.html TN Service, continua incessantemente il suo servizio di noleggio, sia a breve che a breve e lungo termine, di veicoli industriali. Nella giornata di ieri, sono stati consegnati un paio di trattori New Actros della Stella e due semirimorchi frigo. A beneficiarne è Nima Trasporti & Logistica. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 14 Nov 2019 00:00:00 +0100
CARRIER / Un nuovo allestimento che coniuga freddo ventilato e ad accumulo http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/CARRIER-Un-nuovo-allestimento-che-coniuga-freddo-ventilato-e-ad-accumulo-12490.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/CARRIER-Un-nuovo-allestimento-che-coniuga-freddo-ventilato-e-ad-accumulo-12490.html Dalla collaborazione tra Cold Car e Carrier Transicold Italia, nasce un nuovo allestimento che coniuga i vantaggi del freddo ventilato con quelli del freddo ad accumulo. La base dell’impianto è il collaudato XARIOS 350 di Carrier Transicold. Questo veicolo è stato realizzato su base Mercedes Benz Sprinter. E' dotata di termo registratore, Data COLD 300T, e di telematica per il controllo della temperatura da remoto. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 14 Nov 2019 00:00:00 +0100
KÖGEL / Javier del Mazo nuovo direttore vendite per Spagna e Portogallo http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/KOGEL-Javier-del-Mazo-nuovo-direttore-vendite-per-Spagna-e-Portogallo-12489.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/KOGEL-Javier-del-Mazo-nuovo-direttore-vendite-per-Spagna-e-Portogallo-12489.html Aumentare ulteriormente le quote di mercato e portare sul mercato l'intero portafoglio prodotti. Questi gli obiettivi del nuovo direttore vendite di Kögel, area Spagna e Portogallo, che ha designato, per questo specifico ruolo, Javier del Mazo (nella foto).
Trentacinque anni di esperienza alle spalle, nella sua nuova posizione Del Mazo sarà principalmente responsabile degli account chiave, nonché della gestione e dell'ulteriore espansione della rete esistente di rivenditori, servizi e officina. Riferisce direttamente all'Amministratore delegato di Kögel, Massimo Dodoni che presenta così il neo direttore: "Con Javier del Mazo a bordo, abbiamo un esperto di vendite e rimorchi, che sicuramente contribuirà con un prezioso nuovo impulso all'ulteriore sviluppo di Kögel in Spagna e Portogallo. Vorremmo ringraziare Hector Rodriguez per il suo eccezionale servizio nell'espandere la nostra attività sulla penisola iberica negli ultimi anni, e gli auguriamo tutto il meglio e ogni successo per il futuro". 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 14 Nov 2019 00:00:00 +0100
PEUGEOT / 'La mobilità del futuro? e-Mobility City Talk' risponde' http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/PEUGEOT-La-mobilita-del-futuro-e-Mobility-City-Talk-risponde-12488.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/PEUGEOT-La-mobilita-del-futuro-e-Mobility-City-Talk-risponde-12488.html Peugeot ha ospitato, martedì 12 novembre, 'e-MOBILITY CITY TALK'. Una serata sull’evoluzione della mobilità, sempre più diretta all'elettrificazione.
Il tak show a quattro ruote, è stato condotto dal giornalista e presentatore Nicola Porro, coinvolgendo diversi personaggi del mondo delle istituzioni, dell’industria e dell’editoria. Sono intervenuti il Mobility Planning Area Director di AMAT (Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio di Milano), la giornalista e presentatrice Greta Mauro, il Direttore Vendite Italia di Enel X, il Direttore del magazine maschile di tendenze e stile, GQ Italia, ed il Direttore Generale del Brand Peugeot in Italia. Si son volute affrontare le tematiche legate alla mobilità del futuro, amplificate dalle potenzialità della propulsione elettrificata; un confronto aperto sulle opportunità offerte dalla transizione energetica e che oggi diventano realtà.
Il Direttore Generale del Brand Peugeot in Italia, Salvatore Internullo, dice: “Dalla città di Milano, da dove partono puntualmente le innovazioni nell’ambito della moda, dello stile e delle tendenze del design, abbiamo voluto iniziare a scrivere questa nuova strada nella direzione dell’elettrificazione, un passaggio che siamo pronti a fare assieme ai nostri Clienti cui mettiamo a disposizione, per la prima volta in assoluto, una reale e concreta alternativa alle propulsioni tradizionali. Nuova Peugeot e-208 rappresenta solo l’inizio della nostra grande offerta di modelli elettrificati che arriverà già nei primi mesi del prossimo anno”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 14 Nov 2019 00:00:00 +0100