Il Mondo dei Trasporti Mensile di Politica, Economia, Cultura e Tecnica del Trasporto http://www.ilmondodeitrasporti.com Fri, 24 Mar 2017 00:00:00 +0100 FEDERAUTO TRUCKS / Ferrajoli: \"Il mercato italiano truck cresce oltre la media europea\" http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/federauto-trucks-ferrajoli-crescita-italia-media-europa-marzo-2017-7340.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/federauto-trucks-ferrajoli-crescita-italia-media-europa-marzo-2017-7340.html Prosegue a febbraio il trend di crescita per l’Italia nel mercato dei veicoli commerciali e industriali. Secondo i dati diffusi da Acea, l’associazione dei costruttori europei, si registra infatti un incremento dell’11,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con 16.180 immatricolazioni di veicoli nuovi. In totale, le immatricolazioni in Europa sono state 170.701 (Eu+Efta), ovvero il 2,7% in più rispetto a febbraio 2016. Gianandrea Ferrajoli, coordinatore di Federauto Trucks commenta: “Nel mese di febbraio continua la crescita del mercato italiano dei veicoli adibiti al trasporto merci ad un tasso che si discosta nettamente dalla media europea, a riprova della bontà dei provvedimenti legislativi in vigore che in qualche modo stanno sostenendo il rinnovo di una parte del parco circolante”. Conclude Ferrajoli: “In particolare per i veicoli pesanti stanno svolgendo un ruolo molto importante le misure per l’acquisto di mezzi nuovi varate alla fine del 2016 ed in vigore fino ad aprile 2017. Questo incide sulla obsolescenza del parco, un tema che, a nostro avviso, andrebbe affrontato non solo in chiave di spinta al rinnovo del parco ma anche con una verifica circa l’efficacia del sistema di controllo tecnico dei veicoli circolanti che, in chiave di mobilità sostenibile, rappresenta un elemento non trascurabile”.

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Fri, 24 Mar 2017 00:00:00 +0100
GROUPE PSA ITALIA / Nuova organizzazione nella direzione comunicazione http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/personaggi/psa-italia-iaconi-7339.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/personaggi/psa-italia-iaconi-7339.html A partire dal mese di aprile, la Direzione Comunicazione e Relazioni Esterne di Groupe PSA Italia si riorganizza “per affrontare – si legge in una nota stampa – le sfide attuali e future del piano di sviluppo strategico Push to Pass e per coordinare al meglio le attività di comunicazione dei marchi”. Al Direttore Carlo Leoni faranno riferimento: Marco Freschi, in qualità di Responsabile Comunicazione Corporate; Elena Fumagalli in qualità di Responsabile Comunicazione Citroën; Ismaele Iaconi, che dopo cinque anni lascia l'incarico di Responsabile BtoB e Veicoli Commerciali della Rete di Peugeot Italia per assumere il ruolo di Responsabile Comunicazione DS; Giulio Marc D’Alberton, da dicembre 2016 Responsabile Comunicazione Peugeot; Fabrizio Piotti, che va a ricoprire, all’interno dell’organizzazione Commercio Ricambi e Servizi Post Vendita di Groupe PSA Italia, il ruolo di Responsabile Comunicazione BtoB e BtoC. Dal 2010 in Peugeot Italia, Giulio Marc D’Alberton (nella foto) all’interno della Direzione Vendite ha ricoperto il ruolo di Zone Manager, poi quello di Coordinatore Programma Certificazione Usato della Rete.

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Personaggi Fri, 24 Mar 2017 00:00:00 +0100
MERCEDES-BENZ ITALIA / Nuova selezione di #MercedesVivaio http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/mercedes-vivaio--7338.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/mercedes-vivaio--7338.html Dopo il grande successo della prima edizione, che ha permesso a 54 giovani talenti di completare il proprio percorso formativo e vede oggi 25 nuovi venditori e 15 consulenti di assistenza in forza alla rete ufficiale di concessionarie della Stella, Mercedes-Benz Italia rilancia il progetto #MercedesVivaio e raddoppia le opportunità. Quest’anno, infatti, la ricerca si estende a 120 giovani, con nuove figure professionali, grazie anche al coinvolgimento di smart e Mercedes-Benz Vans che salgono a bordo del progetto a fianco di Mercedes-Benz Cars. Dal 24 marzo al 5 maggio, su www.mercedes-benz.it e www.qnomos.it/vivaio, sarà possibile candidarsi per la nuova selezione. Passione, talento e forte motivazione saranno ancora una volta le chiavi per entrare nel mondo del lavoro dalla porta principale. Il progetto prevede la selezione e la formazione dei giovani più talentuosi, da inserire nell’area vendita e post-vendita delle Concessionarie Mercedes-Benz Cars, smart e Vans. Inoltre, per la prima volta, la selezione è aperta anche ai tecnici di officina Mercedes-Benz e smart. Oltre a garantire una grande opportunità professionale, #MercedesVivaio rappresenta un elemento strategico nella realizzazione della Best Customer Experience e un contributo importante nei processi di miglioramento delle performance della rete di Concessionarie italiane della Stella.

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Fri, 24 Mar 2017 00:00:00 +0100
IVECO / Industry Award per l\'impegno profuso nello sviluppo di veicoli a gas naturale http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/iveco-award-lng-7337.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/iveco-award-lng-7337.html Nel corso della conferenza NGV Global 2017, l’associazione dei veicoli a gas naturale ha organizzato un incontro internazionale in cui ha assegnato una serie di premi per il settore. Iveco ha ricevuto l’NGV Global Industry Champion, riconoscimento per i 20 anni di lavoro pionieristico svolto nel campo dello sviluppo di un’intera gamma di veicoli a gas naturale, dai veicoli leggeri, medi e pesanti agli autobus.

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Fri, 24 Mar 2017 00:00:00 +0100
RENAULT ITALIA / Partnership con Chicco e Nazionale rugby http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/renault-chicco-rugby-7336.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/renault-chicco-rugby-7336.html Molti genitori sanno quanto sia difficile far addormentare il proprio bambino e quanti tentativi siano necessari prima che lui o lei riescano finalmente a rilassarsi e prendere sonno. Tra le varie astuzie messe in atto, ce n’è una, però, che sembra funzionare da generazioni: portare il piccolo a fare un giro in auto. Quale genitore non è ricorso, almeno una volta, a questo stratagemma per addormentare il proprio figlio? Il cullare dell’auto, si sa, quasi sempre concilia il sonno. Ecco allora che, dopo aver messo in sicurezza il proprio bambino, si parte per un viaggio in auto, spesso negli orari più improbabili, senza una mèta precisa, ma con la sola speranza che il giro sia breve e il bambino si addormenti presto. Di norma sono sufficienti solo poche centinaia di metri e il gioco è fatto! Peccato che, una volta tornati sotto casa e spenta l’auto capiti spesso che il bimbo si svegli e si debba ripartire.

Renault, che fa dell’”Easy Life” la sua promessa cliente, ha scelto Chicco, lo specialista del bambino a 360°, come partner per rispondere concretamente a questa realtà che affrontano tante coppie con bimbi piccoli. Nasce, così, “The Dream Cradle”: base-prototipo su cui posizionare la navicella del passeggino che, con i suoi movimenti, simula il cullare dell’auto consentendo ai genitori di addormentare il bambino a casa, senza dover necessariamente salire in macchina. Il movimento della base è attivabile attraverso l’app scaricabile sul proprio dispositivo mobile, e regolabile per intensità, direzione e pendenza.

Alla base di questo progetto, per Renault, c’è “Easy Life”, la promessa che la Marca fa ai clienti di facilitare loro la vita perché possano goderne appieno, grazie ad una gamma di prodotti, ad una connettività e a funzionalità intuitive che rispondono alle loro molteplici esigenze quotidiane. Tutto il contenuto tecnologico a bordo delle auto Renault è pensato e concepito per semplificare la vita dei suo clienti, dai tanti dispositivi di assistenza alla guida alla card Easy Access, dal Multisense al 4Control.

Renault e Chicco si uniscono, così, per un obiettivo comune: contribuire al miglioramento della qualità della vita attraverso lo sviluppo di soluzioni pratiche, sicure ed innovative, che rispondano concretamente a reali necessità.

Questa partnership e la sua mission sono state presentate oggi a Roma, presso lo Stadio Olimpico, teatro- in queste settimane- del Campionato RBS 6Nazioni che vede impegnata la Nazionale Italiana di Rugby, di cui Renault Italia è sponsor ufficiale.

Testimonial della partnership tra Renault e Chicco, George Biagi, seconda linea della Nazionale italiana Rugby nonché neo papà, che nel suo nuovo ruolo di genitore si è spesso trovato alle prese con il dilemma di come far addormentare la sua bimba.

In occasione dell’incontro stampa è stata svelata in anteprima “The Dream Cradle”, la prima soluzione frutto della partnership tra le due realtà aziendali che sarà messa a punto nel corso dei prossimi mesi. “A febbraio scorso Renault, da sempre impegnata in ambito sportivo, ha annunciato la sponsorship della Nazionale Italiana di Rugby, basata su valori comuni quali la passione, l’impegno, lo spirito di squadra, la condivisione e la tenacia nel raggiungimento degli obiettivi. Anche attraverso lo sport Renault consente ai clienti di vivere la vita con passione. Presentiamo, insieme a Chicco, un progetto con cui speriamo di rispondere concretamente ad un’esigenza di molte coppie con bambini, facilitando loro la vita affinché possano goderne pienamente. Il concetto di “Easy Life”, alla base della promessa cliente di Renault, si traduce così, ancora una volta, in una soluzione tecnologica innovativa, alla portata di tutti, come quelle che offriamo sulle nostre automobili”, ha dichiarato Francesco Fontana Giusti (nella foto), Direttore Comunicazione & Immagine Renault Italia.

“È un piacere e un onore essere stati scelti da Renault Italia come partner ideale per una collaborazione così importante che vede le necessità delle famiglie con bambini piccoli al centro di tutto - afferma Marco Schiavon, Regional Manager Chicco Italia, Spagna e Portogallo - Abbiamo accolto senza alcun esitazione l’invito considerando che Chicco, da sempre, mette in campo la propria esperienza non solo con i suoi prodotti ma anche con servizi, per essere sempre al fianco di genitori e bambini, in ogni momento, fornendo un supporto concreto per consentire loro di vivere appieno le proprie esperienze. Innovazione e attenzione alle famiglie sono valori che accomunano Chicco e Renault Italia, così come l’importanza dello sport e del suo ruolo per la crescita e formazione dei campioni di domani. Chicco infatti ha di recente avviato un progetto che ruota proprio attorno all’importanza di praticare lo sport fin da piccoli, con passione e senza riserve, e il fatto di essere qui oggi lo possiamo considerare quasi una naturale evoluzione”.

“La partnership tra la Federazione Italiana Rugby e Renault Italia origina da una profonda condivisione valoriale che si è tradotta da subito in un piano di comunicazione coinvolgente, a cui alcuni tra gli atleti più rappresentativi della nostra Nazionale si sono da subito prestati con entusiasmo. La nostra visione del rugby è quella di un sistema sportivo all’interno del quale la famiglia riveste un ruolo fondamentale, ma anche di uno sport di altissimo livello, dove l’innovazione e la ricerca sono alla base dell’incremento della performance dei nostri Azzurri: tutti concetti che si sposano con grande efficacia con questa iniziativa di Renault Italia e Chicco, due aziende che rappresentano, come il rugby italiano, delle eccellenze globali”, ha dichiarato Carlo Checchinato, Direttore Commerciale di FIR e, con 83 caps al proprio attivo, tra gli Azzurri più presenti di tutti i tempi.
La gamma Renault, con le sue numerose soluzioni tecnologiche a bordo “Easy Life”, si potrà testare in occasione del Salone del Mobile, in programma a Milano dal 4 al 9 aprile prossimi.

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Fri, 24 Mar 2017 00:00:00 +0100
PORTO DI ROTTERDAM / Espansione in Brasile, Oman e Indonesia http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/porto-rotterdam-brasile-7335.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/porto-rotterdam-brasile-7335.html Il porto olandese di Rotterdam ha stipulato un protocollo d'intesa con il Governo dello Stato del Ceará, in Brasile, per una possibile cooperazione nel tentativo di formare la joint venture Industrial Port Complex of Pecém. Il complesso industriale di Pecém, situato vicino a Fortaleza, è un porto che nel 2016 ha registrato la movimentazione di 11 milioni di tonnellate di merce, principalmente carbone, minerale di ferro, contenitori e GNL. Il protocollo d'intesa è coerente con la politica estera dell'Autorità portuale di Rotterdam, che si concentra sulla “creazione di opportunità nei porti all'estero che hanno prospettiva di crescita”. Oltre al porto di Pecém, il Porto di Rotterdam sta sviluppando un altro porto brasiliano, il Porto centrale, nei pressi di Vitória, nello Stato di Espírito Santo. Il progetto si concentra attualmente su come ottenere tutte le licenze necessarie nonché i contratti della clientela. Due progetti correnti che l'Autorità portuale ha definito “indipendenti e complementari, visto che servono hinterland distinti (sono a 2.500 km di distanza) e gestiranno prodotti differenti”. Il Porto olandese è inoltre impegnato in due joint venture, una con il Sultanato dell'Oman per la gestione e lo sviluppo della Sohar Port & Freezone, l'altro per lo sviluppo di Kuala Tanjung, in Indonesia.

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Fri, 24 Mar 2017 00:00:00 +0100
FEDERAUTO TRUCKS / Ferrajoli: “Crescita del mercato italiano oltre la media Europa” http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/federauto-ferrajoli-7334.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/federauto-ferrajoli-7334.html Prosegue a febbraio il trend di crescita per l’Italia nel mercato dei veicoli commerciali e industriali. Secondo i dati di febbraio diffusi da Acea, l’associazione dei costruttori europei, si registra infatti un incremento dell’11,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con 16.180 immatricolazioni di veicoli nuovi. In totale, le immatricolazioni in Europa sono state 170.701 (Eu+Efta), ovvero il 2,7% in più rispetto a febbraio 2016.
Gianandrea Ferrajoli (nella foto), coordinatore di Federauto Trucks commenta: “Nel mese di febbraio continua la crescita del mercato italiano dei veicoli adibiti al trasporto merci ad un tasso che si discosta nettamente dalla media europea, a riprova della bontà dei provvedimenti legislativi in vigore che in qualche modo stanno sostenendo il rinnovo di una parte del parco circolante”.
Conclude Ferrajoli: “In particolare per i veicoli pesanti stanno svolgendo un ruolo molto importante le misure per l’acquisto di mezzi nuovi varate alla fine del 2016 ed in vigore fino ad aprile 2017. Questo incide sulla obsolescenza del parco un tema che, a nostro avviso, andrebbe affrontato non solo in chiave di spinta al rinnovo del parco ma anche con una verifica circa l’efficacia del sistema di controllo tecnico dei veicoli circolanti che, in chiave di mobilità sostenibile, rappresenta un elemento non trascurabile”.
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Thu, 23 Mar 2017 00:00:00 +0100
TRANSPORT LOGISTIC / Soluzioni per l’urbanizzazione crescente http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/transport-logistic-2017-7333.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/transport-logistic-2017-7333.html Quando il volume di pacchi e/o consegne aumenta, aumenta di conseguenza anche il numero di consegne ai consumatori finali e il numero di viaggi nelle varie zone di consegna. Il traffico aggiuntivo mette sotto pressione i residenti e le strade, soprattutto nei centri storici e urbani, rendendo più urgente l'implementazione di sistemi efficienti per l'ultimo miglio e la logistica cittadina. In questo contesto, transport logistic 2017 in collaborazione con DVV Media Group ha creato il nuovo marchio "metropolitan logistic”, piattaforma di comunicazione per le aziende dei settori logistica, industria e commercio al dettaglio, che hanno la possibilità di entrare in contatto con figure decisionali del settore pubblico e delle ONG. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Thu, 23 Mar 2017 00:00:00 +0100
ASSOCIAZIONI / Nascono le Officine della Logistica e dei Trasporti http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/officine-logistica-e-trasporti-7332.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/officine-logistica-e-trasporti-7332.html Atto ufficiale di nascita per le Officine della Logistica e dei Trasporti. La nuova Associazione, costituita a Salerno lunedì 20 marzo, intende promuovere un modello aggregativo di assoluta innovazione per il settore trasporti, in quanto ideato e rivolto non alle aziende ma alle persone: le Officine riuniranno infatti, in una sorta di laboratorio di idee e progetti, imprenditori, professionisti e docenti universitari che si sono distinti per il loro contributo allo sviluppo del sistema logistico nel nostro paese.
Le Officine della Logistica e dei Trasporti sono nate grazie al supporto di Domenico De Rosa (nella foto), imprenditore salernitano che - dall’head quarter della sua città - guida il Gruppo SMET, leader nel trasporto intermodale a livello europeo con 200 milioni di fatturato e 1.400 posti di lavoro. De Rosa è stato affiancato dai soci fondatori, tutti professionisti con una lunga esperienza in termini di filiera logistica: il fiscalista Dino Franco, l’ingegnere logistico Sandro Berardocco e l’ingegnere Francesco Quintaluce, esperto di energie alternative, i legali Gianluca Masullo e Marco Capece. “La nostra Associazione – dichiara Domenico De Rosa, Presidente delle Officine – ha precise finalità culturali e accademiche e intende porsi come un laboratorio di idee per lo sviluppo delle reti logistiche e del trasporto sostenibile. Vogliamo coinvolgere nel nostro progetto le Università, gli Istituti Scolastici, le Associazioni di Categoria nonché gli Enti e le Istituzioni a livello nazionale, con l’obiettivo di divulgare un importante patrimonio di conoscenze specialistiche sul settore”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Thu, 23 Mar 2017 00:00:00 +0100
DAIMLER / Nuovo Ceo in Nord America http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/personaggi/daimler-nord-america-ceo-7331.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/personaggi/daimler-nord-america-ceo-7331.html Roger Nielsen (nella foto), 56 anni, è stato nominato Presidente e Chief Executive Officer di Daimler Trucks North America del (DTNA) e delle sue società affiliate Freightliner Trucks, Western Star camion, Thomas Built Autobus, Freightliner Chassis Corporation e Detroit Diesel Corporation. La nomina diventerà effettiva dal 1° aprile 2017. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Personaggi Thu, 23 Mar 2017 00:00:00 +0100
SCANIA / Motori del Grifone per gli antincendio negli aeroporti Usa http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/scania-aeroporti-7330.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/scania-aeroporti-7330.html Massimi livelli di performance e affidabilità: sono questi i requisiti che deve avere un motore per essere il candidato ideale a dare vita ad un veicolo antincendio aeroportuale. Caratteristiche che hanno spinto il colosso americano Oshkosh Airport Products a scegliere Scania per la realizzazione di nuovi veicoli antincendio destinati agli aeroporti di New York e del New Jersey. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Thu, 23 Mar 2017 00:00:00 +0100
IVECO BUS / Nuovo sito web Busmaster http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/iveco-busmaster-7329.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/iveco-busmaster-7329.html La stretta collaborazione tra case produttrici di autoveicoli e allestitori è essenziale per sviluppare veicoli in grado di soddisfare le esigenze dei diversi mercati, nonché per fornire assistenza tecnica e un servizio post-vendita di alta qualità. Il marchio Busmaster sancisce una partnership a lungo termine con gli allestitori europei sulla base delle rispettive abilità e competenze. Con il sito web www.busmaster.com, Iveco Bus compie un nuovo passo avanti nell’ottica di una proficua collaborazione, in quanto permette ad ogni allestitore certificato di presentare le proprie carrozzerie e soluzioni di allestimento compatibili coi prodotti Iveco Bus. Ad oggi, oltre 80 veicoli sono stati inclusi su questa piattaforma. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 23 Mar 2017 00:00:00 +0100
MERCEDES-BENZ / C come connettività http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/mercedes-benz-connettivita-case-7328.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/mercedes-benz-connettivita-case-7328.html La strategia per la mobilità della Stella è racchiusa in quattro lettere che anticipano i valori su cui già oggi prendono forma prodotti e soluzioni di mobilità innovative. C.A.S.E. è la porta di accesso ad una mobilità sempre più Connessa, Autonoma, Shared (condivisa) e contaminata dalla trazione Elettrica. Quattro aree di sviluppo che si integrano e completano tra loro e rappresentano i principali attori nell’evoluzione della mobilità. La connettività rappresenta un pilastro fondamentale per lo sviluppo del sistema C.A.S.E. Costituisce l’elemento di unione tra le singole aree e il driver del digital brand Mercedes me, che permette di accedere ad una ricca offerta di servizi personalizzati: dalla propria automobile, attraverso app e pagine web dedicate. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 23 Mar 2017 00:00:00 +0100
CONTINENTAL / Nuovo Conti Urban HA3: sicurezza, lunga durata e robustezza per i bus http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/continental-urban-ha3-7327.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/continental-urban-ha3-7327.html Gli pneumatici per autobus urbani hanno vita dura: nei trasporti in centro città sono sottoposti a sollecitazioni maggiori rispetto a qualsiasi altro segmento di applicazione. I continui arresti e ripartenze, le frequenti accelerazioni e frenate, i diversi tipi di manto stradale e l’impatto con i cordoli nelle manovre di avvicinamento alle fermate e nelle ripartenze mettono a dura prova gli pneumatici. Continental risponde a queste esigenze espandendo la sua gamma di pneumatici da 19.5” pollici con il nuovo Conti Urban HA3 245/70 R 19.5", sviluppato per l’uso su autobus urbani di medie dimensioni. Grazie ai fianchi rinforzati Conti Urban HA3 presenta un profilo speciale più rigido che può resistere ai frequenti impatti con il cordolo delle fermate, inevitabile per gli autobus adibiti al trasporto urbano.  

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 23 Mar 2017 00:00:00 +0100
FEDERAL-MOGUL POWERTRAIN / Nuova candela per mezzi pesanti on e off highway http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/federal-mogul-candela-7326.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/federal-mogul-candela-7326.html Federal-Mogul Powertrain ha sviluppato una nuova candela per mezzi pesanti on e off highway, applicazioni con motori a gas per la produzione d’energia e il settore marino: una nuova candela industriale con caratteristiche di resistenza meccanica ed elettrica senza precedenti, grazie all’innovativa estremità (detta “naso”) con forma a U dell’isolatore. La candela Pokal offre doti di maggiore robustezza per essere impiegata anche in quelle applicazioni motoristiche caratterizzate da forti picchi di pressione del cilindro, permettendo allo stesso tempo di utilizzare elettrodi più larghi a tutto vantaggio di durata e performance. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 23 Mar 2017 00:00:00 +0100
GROUPE PSA / Sempre più attivi in America Latina http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/groupe-psa-america-latina-7325.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/groupe-psa-america-latina-7325.html Groupe PSA, sempre più attivo in uno dei suoi mercati per eccellenza, quello dell’America Latina, ha firmato un contratto con i partner EASA e Nordex per l’assemblaggio dei nuovi Peugeot Expert e Citroën Jumpy. L’assemblaggio dei veicoli in America Latina inizierà nel secondo semestre 2017 nel sito industriale di Nordex, a Montevideo, in Uruguay, con una capacità di 6mila veicoli l’anno e l’ambizione di raggiungere 60mila vendite entro il 2021. Il Gruppo lancerà 16 nuovi modelli nella regione entro il 2021, tra cui molti veicoli commerciali il cui mercato potenziale di un milione di veicoli all’anno rappresenta un’opportunità per rendere più dinamica la crescita del Gruppo in America Latina. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Thu, 23 Mar 2017 00:00:00 +0100
GRUAU / Acquisito il carrozziere italiano Onnicar http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/gruau-onnicar-7324.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/gruau-onnicar-7324.html Gruau, gruppo francese leader europeo nel settore della carrozzeria industriale per la trasformazione dei veicoli commerciali leggeri, ha acquisito la società italiana Onnicar. Un'operazione che permette di rafforzare la posizione del Gruppo a livello internazionale puntando su un’azienda di consolidata esperienza. Con l'acquisizione di Onnicar, specialista in allestimenti in lega leggera di alluminio per cassoni ribaltabili, il Gruppo Gruau intende avvicinarsi sempre di più ai suoi clienti con molteplici soluzioni. Con l'obiettivo di diventare entro il 2022 il più importante operatore del settore della trasformazione dei veicoli commerciali leggeri a livello mondiale. Una strategia duplice, di crescita esterna e di internazionalizzazione messa in atto da Patrick Gruau, presidente del gruppo omonimo, da oltre 30 anni. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Wed, 22 Mar 2017 00:00:00 +0100
VOLKSWAGEN / 4Motion: trazione senza compromessi http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/volkswagen-4motion-7323.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/volkswagen-4motion-7323.html Da oltre trent’anni i modelli a trazione integrale occupano una posizione di particolare rilievo all’interno della gamma di veicoli commerciali Volkswagen. Il motivo è chiaro: quattro ruote motrici – 4Motion per Volkswagen Veicoli Commerciali – sono in grado di garantire mobilità laddove altre tipologie di trazione sono costrette a gettare la spugna. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Wed, 22 Mar 2017 00:00:00 +0100
ATM / 4.500 persone in servizio per la visita del Papa http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/mobilita/atm-visita-papa-francesco-7322.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/mobilita/atm-visita-papa-francesco-7322.html In occasione della Visita Pastorale a Milano di Papa Francesco di sabato 25 marzo, Atm ha disposto un piano straordinario che prevede l’impiego di 4.500 persone per l’intera giornata. I percorsi di molte linee di superficie saranno deviati in prossimità di tutti gli eventi e dei percorsi di trasferimento del Santo Padre, dove le strade saranno rese inaccessibili, per disposizione delle autorità di pubblica sicurezza, a tutti i mezzi. Tutte le info sul sito www.atm.it. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Mobilità Wed, 22 Mar 2017 00:00:00 +0100
OM STILL / Sbarcano sul mercato SXH e SXD, aiutanti perfetti nella logistica di magazzino http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/om-still-sxh-sxd-7321.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/om-still-sxh-sxd-7321.html OM Still lancia sul mercato due nuove macchine da magazzino, il transpallet elettrico uomo a bordo SXH20 e lo sdoppiatore uomo a bordo SXD che, dotato di due forche di sollevamento, può trasportare due pallet simultaneamente. Caratteristiche degli SXH e SXD sono compattezza e alte prestazioni, qualità fondamentali nella logistica moderna. Entrambi i modelli montano potenti ed efficienti motori da 3kW che garantiscono alte performance, massima silenziosità e bassi consumi energetici. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Wed, 22 Mar 2017 00:00:00 +0100
CONFTRASPORTO / Caso Uber: la dichiarazione del Presidente Uggè http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/conftrasporto-caso-uber-7320.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/conftrasporto-caso-uber-7320.html “Nessuno vuole opporsi a sistemi tecnologicamente avanzati, ma non è questo il punto. Qui si tratta di riconoscere la dignità di una professione”. Così il presidente di Conftrasporto, e vicepresidente di Confcommercio, Paolo Uggè (nella foto), in risposta al general manager di Uber, Carlo Tursi, che ha dichiarato di voler estendere ulteriormente il servizio. “Concordo sulla necessità di rendere più aderenti ai tempi leggi vecchie di 25 anni, che regolamentano il settore dei taxi e degli Ncc – spiega Uggè – Ciò che si chiede è che il servizio agli utenti venga fornito da operatori professionalmente idonei e che il rapporto, anche inerente il corrispettivo, rimanga tra operatore e cliente. Chi esercita l’attività di intermediazione informatica è giusto che concordi la parcella con il professionista e il cliente. In questo modo non si nega la modernizzazione, ma si riconosce la professionalità di chi per esercitare il proprio lavoro ha compiuto sacrifici per tutta la vita, e si estende un servizio che ora è per pochi in un servizio per tutti”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Wed, 22 Mar 2017 00:00:00 +0100
HYUNDAI MOTOR COMPANY ITALY / Nuovo assetto nel dipartimento Marketing http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/personaggi/hyundai-sabbatini-marchi-7319.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/personaggi/hyundai-sabbatini-marchi-7319.html Nuovo assetto nel dipartimento Marketing di Hyundai Motor Company Italy: a partire da lunedì scorso Marta Marchi (nella foto) ha assunto l’incarico di PR Manager al posto di Carlo Sabbatini, che lascia l’incarico di Head of PR & Press, Media Relations Manager assunto nel gennaio 2010. “Con l’obiettivo di supportare la crescita del brand nel mercato italiano attraverso un approccio dinamico e innovativo – si legge in una nota stampa di Hyundai Motor Company Italy – Marta Marchi si occuperà delle relazioni con la stampa e dello sviluppo delle Digital PR riportando a Pier Paolo Greco, Marketing & Communications Director Hyundai Italia”. Marta Marchi, 34 anni, è entrata in Hyundai Italia nel 2012 per potenziare le attività di ufficio stampa e Digital PR, dopo aver maturato una precedente esperienza di otto anni in agenzia di comunicazione (Cohn & Wolfe) focalizzata negli ambiti corporate, lusso, turismo e mobilità. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Personaggi Wed, 22 Mar 2017 00:00:00 +0100
IVECO / Impegno nel gas naturale a Forbach, nella sede di Sydeme http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/iveco-gas-naturale-forbach-sydeme-7318.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/iveco-gas-naturale-forbach-sydeme-7318.html Iveco e Iveco Bus hanno invitato 69 aziende di trasporto merci e passeggeri presso l'impianto “Méthavalor“ di Sydeme a Forbach.Scopo della visita illustrare le sfide presentate dal settore della produzione di gas e metano, oltre che fornire informazioni sulle ultime misure adottate in merito dal Governo. Iveco, pioniere nel campo del gas naturale come alternativa al diesel, può contare su 25 anni di esperienza e sulla produzione di oltre 33mila motori alimentati a gas naturale per veicoli commerciali leggeri (Daily), veicoli pesanti per il trasporto merci (Eurocargo, Stralis) e veicoli per il trasporto persone (Urbanway, Crealis, Daily Minibus). Inoltre, Iveco e Iveco Bus vantano la più ampia gamma di veicoli industriali alimentati a gas naturale del mercato europeo. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Wed, 22 Mar 2017 00:00:00 +0100
CITROËN / E-Berlingo Multispace: il multispazio diventa elettrico http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/citroen-e-berlingo-7317.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/citroen-e-berlingo-7317.html Riferimento per il “Multispace” da più di 20 anni, Citroën Berlingo fornisce soluzioni moderne e pratiche alle esigenze dei clienti privati e professionali. Nuovo E-Berlingo Multispace potenzia praticità, abitabilità e modularità aggiungendo l’efficienza e il piacere di guida di una catena di trazione elettrica. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Wed, 22 Mar 2017 00:00:00 +0100
MERCATO CARAVAN / Per la prima volta dal 2012 immatricolazioni a quota 5mila http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/mercato-caravan-2016-7316.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/mercato-caravan-2016-7316.html Nel 2016 in Italia le immatricolazioni di caravan (roulotte) e autocaravan (camper) sono state 5mila, con un aumento del 6 per cento rispetto alle 4.718 immatricolazioni del 2015. Quello registrato nel 2016 è il volume di immatricolazioni di questi veicoli più alto dal 2012. Questi dati emergono da un’elaborazione di Federpneus (Associazione Nazionale dei Rivenditori Specialisti di Pneumatici) sulla base di dati European Caravan Federation. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Wed, 22 Mar 2017 00:00:00 +0100
KÖGEL / Nuovo capitolo nelle PR: Patrick Wanner direttore Pubbliche relazioni http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/personaggi/koegel-patrick-wanner-7315.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/personaggi/koegel-patrick-wanner-7315.html Patrick Wanner (nella foto), 39 anni, è il responsabile delle campagne stampa e delle pubbliche relazioni a livello nazionale e internazionale di Kögel, acquisendo il settore Comunicazione di Volker Seitz, che ha scelto un percorso professionale in un’altra azienda. L’amministratrice delegata Petra Adrianowytsch sarà la futura responsabile del settore Business Development, mentre Eva-Maria Pohl, direttrice Marketing, dirigerà il settore Marketing. Eva-Maria Pohl e Patrick Wanner riferiranno direttamente a Petra Adrianowytsch, amministratrice delegata e responsabile dei settori Sviluppo aziendale, Personale e Marketing/Comunicazione presso Kögel. Con Patrick Wanner, che conosce già ottimamente i semirimorchi e i servizi dell’azienda, Kögel ha trovato al suo interno la persona giusta per la posizione di direttore Pubbliche relazioni. Patrick Wanner lavora come addetto stampa per Kögel già dal 2011. In questa posizione, negli anni passati ha saputo ampliare significativamente le campagne stampa di Kögel. Prima di lavorare per Kögel, Wanner è stato PR manager presso un leader mondiale di mercato nella tecnologia di sicurezza, e PR consultant presso una rinomata agenzia di pubbliche relazioni di Monaco di Baviera per i settori high-tech, IT ed industria. Suo obiettivo prioritario sarà comunicare in maniera ancora più chiara e aperta alla clientela nazionale e internazionale di Kögel la gamma di prodotti e servizi dell’azienda con campagne stampa e attività di pubbliche relazioni mirate. “Patrick Wanner – afferma Petra Adrianowytsch – ha seguito negli ultimi anni il settore Comunicazione in grandissima parte da solo, e soprattutto con la nostra totale soddisfazione. È sicuramente la persona ideale per questo nuovo compito, e acquisisce ora in questa nuova posizione, oltre alle sue campagne stampa molto soddisfacenti, anche tutte le necessarie mansioni rappresentative”.
“Sono cresciuto a Burtenbach e – racconta Patruck Wanner – già da bambino, guardando entusiasta dalla recinzione dell’azienda le attività che si svolgevano all’interno, sono rimasto contagiato dal “virus” dei rimorchi e di Kögel. Per questo motivo non ho avuto alcun dubbio nel 2011 quando mi è stata offerta l’opportunità di lavorare per Kögel. Ora sono ancor più felice della particolare fiducia accordatami dal titolare Ulrich Humbaur e dalla direzione di Kögel con questa promozione”.
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Personaggi Wed, 22 Mar 2017 00:00:00 +0100
ALIS / La via mediterranea del Far East http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/alis-via-mediterranea-7314.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/alis-via-mediterranea-7314.html La via mediterranea alle merci dal Far East: una connessione tra porto e porto attraverso l’importante collegamento ferroviario al centro dell’Europa. Questa la base della riflessione che è stata affrontata in occasione di una tavola rotonda che si è svolta a Lugano. Marcello Di Caterina (nella foto), Direttore Generale di A.L.I.S. (Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile), è stato a pieno titolo tra i relatori dell’iniziativa “SGR Suez-Genova-Rotterdam via Gottardo. La Via mediterranea alle merci del Far East”, promossa dall’Associazione Svizzera dei Trasportatori Stradali. “La nostra associazione è nata proprio per promuovere l’intermodalità sostenibile – ha dichiarato il DG Di Caterina – La combinazione di diversi sistemi di trasporto merci ha l’obiettivo di ridurre al minimo l’impatto ambientale, con un abbattimento delle emissioni di CO2 che si può essere calcolato tra il 40 e il 60 per cento rispetto al trasferimento effettuato esclusivamente su strada”.
L’incontro è stato occasione per ragionare sulla centralità della galleria del San Gottardo nell’ambito del trasporto non solo sulla corta, ma soprattutto sulla lunga distanza. “È necessario ragionare sul fatto che le merci ormai vengono movimentate da un continente all’altro – ha precisato Marcello Di Caterina – quindi sono convinto che questa via già esistente sia il modo più vantaggioso per collegare Genova a Rotterdam, il Mar Ligure fino al Mare del Nord”.
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Tue, 21 Mar 2017 00:00:00 +0100
ANAV / Prosegue in Toscana la campagna sulla sicurezza nel trasporto scolastico http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/mobilita/anav-vinella--7313.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/mobilita/anav-vinella--7313.html “Il criterio del minor prezzo non può essere la regola per l’aggiudicazione dei servizi di trasporto scolastico”. Così Giuseppe Vinella (nella foto), presidente di ANAV, è intervenuto nel corso della tappa toscana del tour Sicurezza10elode”, che si è svolta a Sesto Fiorentino, annunciando che l’ANAV ha inviato una lettera all’Autorità Nazionale Anticorruzione chiedendo di rivedere la possibilità di applicare il criterio del “minor prezzo” a favore di un’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo. “Considerando le esigenze di tutela della sicurezza stradale - ha spiegato Vinella - e il rischio che il criterio del minor prezzo possa indurre gli operatori a economizzare su fattori produttivi è stato chiesto all’ANAC di chiarire che tale criterio non è applicabile”. Vinella ha inoltre ricordato che ANAV sta lavorando alla realizzazione di un bando standard per la scelta degli operatori del trasporto scolastico, basato sia su parametri di sicurezza del mezzo sia sulla professionalità dei conducenti: una esigenza nata proprio nel corso del tour Gita Sicura e ribadita a Firenze da Giacomo D’Agostino dell’Ufficio Scolastico Regionale. “Né noi dirigenti, né i docenti, siamo dei tecnici - ha affermato - quindi ben vengano iniziative che ci possano aiutare nella scelta delle imprese a cui affidare la sicurezza dei nostri ragazzi”.
Il nuovo appuntamento organizzato a Sesto Fiorentino, in collaborazione con la sezione toscana dell’associazione, con Polizia Stradale e con il sostegno di Evobus, Bridgestone e All-Linea, è stato l’occasione per tornare sul tema della sicurezza del trasporto degli studenti grazie anche agli interventi del presidente di ANAV Toscana, Alberto Banci, del Commissario Capo della Polizia Stradale di Firenze, Andrea Biagioli e Stefano Quarena di All Linea.
Riccardo Cornetto, direttore commerciale di Evobus Italia, ha invece ricordato i tre aspetti su cui i costruttori stanno lavorando: sicurezza attiva, sicurezza passiva ma anche formazione degli autisti che, nonostante tutte le nuove tecnologie, restano i principali garanti della sicurezza dei veicoli.
La Toscana rappresenta quasi il 5% del parco veicolare nazionale con 1.198 autobus da noleggio immatricolati; sempre in Toscana si registra la più alta percentuale di bus di classe ambientale ecologica euro 5 ed euro 6, pari al 34,39% rispetto a una media nazionale del 28%. Come è stato ricordato durante l’incontro, l’efficienza dei mezzi è sicuramente uno dei fattori fondamentali per la sicurezza dei trasporti. Nel corso dei controlli effettuati nella regione nel 2016 dalla Polizia Stradale, su 1.122 bus adibiti al trasporto scolastico 199 sono risultati irregolari e 65 violazioni hanno riguardato proprio la condizione dei veicoli. Nei primi due mesi del 2017, su 108 bus, invece, 14 sono risultati irregolari, 5 a causa delle condizioni del veicolo.
Non meno importanti, però, sono i comportamenti alla guida. Nel 2016, sono state riscontrate 51 violazioni dei tempi di guida e di riposo e 32 violazioni dei limiti di velocità; mentre fra gennaio e febbraio di quest'anno sono state 3 le infrazioni relative ai tempi di guida e riposo e 2 quelle relative al superamento dei limiti di velocità.
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Mobilità Tue, 21 Mar 2017 00:00:00 +0100
VOLVO TRUCKS / Sistemi integrati per servizi e Infotainment http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/volvo-trucks-infotainment-7312.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/volvo-trucks-infotainment-7312.html Un’esperienza ottimizzata e più sicura per gli autisti, navigazione semplificata e una gestione più efficiente della flotta. Questi sono i principali vantaggi offerti dal nuovo sistema di Volvo Trucks per servizi e Infotainment. Combinando l'impianto audio e di intrattenimento presente in cabina con i sistemi di navigazione e gestione della flotta, Volvo Trucks ha creato un sistema completamente integrato e di facile utilizzo che può essere controllato tramite touch screen, comando vocale e pulsanti sul volante. Il nuovo sistema integrato per servizi e Infotainment è disponibile sui nuovi Volvo FH, Volvo FM e Volvo FMX.

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Tue, 21 Mar 2017 00:00:00 +0100
SEMIRIMORCHI / Il mercato rallenta nel primo bimestre http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/semirimorchi-mercato-primo-bimestre-2017-7311.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/semirimorchi-mercato-primo-bimestre-2017-7311.html Sulla base dei dati forniti dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Centro Studi e Statistiche dell’UNRAE ha elaborato una stima delle immatricolazioni di veicoli rimorchiati con massa totale a terra superiore alle 3,5 t, per il primo bimestre 2017, pari a +2,6% con 2.270 unità rispetto alle 2.213 dello stesso periodo del 2016, in rallentamento rispetto agli andamenti registrati negli ultimi mesi. “Si tratta senz’altro di un dato fisiologico - commenta Sandro Mantella (nella foto), Coordinatore del Gruppo Rimorchi, Semirimorchi e Allestimenti di UNRAE - conseguente alla rincorsa presa dal mercato nell’ultima parte del 2016, confermata anche dalla crescita di gennaio 2017, cui ha fatto seguito una flessione in febbraio. Ci aspettiamo che nei prossimi mesi il mercato torni a crescere decisamente, anche per la scadenza degli attuali contributi sull’intermodale, prevista per metà aprile, oltre alla Sabatini e al Superammortamento che porteranno il loro contributo positivo al rinnovo del parco per tutto il 2017”.
Il parco italiano dei veicoli trainati presenta un’anzianità media piuttosto elevata, che rallenta un efficace sviluppo della mobilità sostenibile per le merci, soprattutto in termini di sicurezza, ma anche di rispetto ambientale, e quindi il suo rinnovo è sempre più urgente. “Per questa ragione - spiega ancora Sandro Mantella - nella nostra collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti insistiamo affinché vengano previsti incentivi non solo per i veicoli allestiti con dispositivi per l’intermodalità strada-ferrovia e strada-mare, ma anche per quelli che montano allestimenti dotati di gruppi di potenza di ultima generazione, i quali - per quanto non resi obbligatori da norme vigenti - possono dare un efficace contributo a migliorare le condizioni ambientali, soprattutto nel settore della distribuzione”.
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Tue, 21 Mar 2017 00:00:00 +0100