Il Mondo dei Trasporti Mensile di Politica, Economia, Cultura e Tecnica del Trasporto http://www.ilmondodeitrasporti.com Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200 UNRAE / Dopo otto mesi calo mercato rimorchi e semirimorchi http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/UNRAE-Dopo-otto-mesi-calo-mercato-rimorchi-e-semirimorchi-12100.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/attualita/UNRAE-Dopo-otto-mesi-calo-mercato-rimorchi-e-semirimorchi-12100.html Il Centro Studi e Statistiche di UNRAE, l'Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri, ha presentato un ultimo rapporto interamente dedicato al mercato, vendita con immatricolazioni e noleggi, di veicoli rimorchiati, semirimorchi e allestimenti.
Gli ultimi dati, ricavati sulla base di altri dati elaborati dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture, sono tutt'altro che confortanti.
Nei primi otto mesi di quest'anno, con particolare attenzione ai mesi di luglio e agosto, parlano di un calo del mercato dei veicoli con peso superiore a 3,5 tonnellati, pari a -4,9%.
Una percentuale che, tradotta in numeri, dice che sono stati immatricolati 10.341 unità rispetto alle 10.875 unità del mese di agosto di un anno prima, del 2018.
Sandro Mantella, coordinatore del gruppo Rimorchi, Semirimorchi e Allestimenti di UNRAE, mette in evidenza il fatto che non si sia provveduto a un rinnovo del parco circolante.
Un fatto negativo che mette a rischio la sicurezza sulle nostre strade. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Attualità Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
DAF/ Il truck LF il veicolo medio dell'anno in Cechia http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/DAF-Il-truck-LF-il-veicolo-medio-dell-anno-per-i-ciechi-12099.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/DAF-Il-truck-LF-il-veicolo-medio-dell-anno-per-i-ciechi-12099.html Il truck DAF LF è stato premiato dai una giuria di esperti di settori come "il veicolo medio dell'anno". Riconoscimento che è stato conferito in Repubblica Ceca dove si è svolta la kermesse Top Czech Transport, edizione 2019.
Una rassegna organizzata dalla rivista di trasporti locale Transport a Logistika CZ e delle seguenti tre associazioni: ČESMAD Bohemia, Svaz Spedice a Logistiky ČR e Česká Logistická Asociace.
LF è un camion che si distingue per il suo design, sia interno che esterno, più che innovativo, la robustezza della sua carrozzeria e il paraurti in acciaio, l'abitabilità e le capacità di visualizzazione dall'interno durante la guida, il minor diametro di sterzata, l'ampia offerta e combinazione tra motori e trasmissioni.
Michal Štengl, editore della rivista Transport a Logistika e presidente della giuria, ha dichiarato: “DAF ha già convinto in passato i propri clienti sull’essere in grado di costruire i migliori trattori disponibili sul mercato. Oggi, Con la serie LF e con la serie CF Construction, ha dimostrato anche la propria posizione leader in altri segmenti di mercato".
Richard Zink, Direttore Marketing & Vendite di DAF Truck, commenta questo premio: “E’ strabiliante aver vinto due premi di Miglior Camion Dell’Anno in un sol colpo. Questo ci rende molto fieri. I premi sono il risultato della validità dei ns prodotti riconosciuta da un numeroso gruppo di operatori ed esperti del settore. Questi riconoscimenti sottolineano il fatto che i nostri veicoli medi, pesanti e settore costruzioni sono allo stesso livello di eccellenza dei nostri trattori stradali: molto efficienti, estremamente affidabili e confortevoli”.
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
PALLETWAYS / Il Re del pallet alla 12esima edizione di Brico Day http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/PALLETWAYS-Il-Re-del-pallet-alla-12esima-edizione-di-Brico-Day-12098.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/PALLETWAYS-Il-Re-del-pallet-alla-12esima-edizione-di-Brico-Day-12098.html Palletways Italia, leader nel trasporto espresso di pallet, partecipa per la prima volta aL Brico Day. Un appuntamento B2B di riferimento per il mondo del bricolage e home improvement italiano e internazionale, quest’anno giunto alla dodicesima edizione che si terrà il prossimo 25 e 26 settembre presso il centro MiCo Milano congressi.
Tutti i visitatori che avranno il tempo e l'occasione di visitare lo stand Palletways, potranno conoscere e comprendere le soluzioni per il trasporto espresso di merce pallettizzata in grado di rispondere alle esigenze delle aziende del settore, a fronte delle nuove sfide poste dal boom dell’e-commerce.
L’edizione 2019 di Brico Day prevede la partecipazione di circa 260 espositori in rappresentanza di tutte le realtà merceologiche del segmento "fai da te", casa, garden, tecnico etc.
Anche quest'anno prevista una grande affluenza di visitatori. Lo scorso anno, infatti, l’11esima edizione ha registrato un’affluenza di circa 5.520 partecipanti, fra buyer e operatori del settore del bricolage che hanno potuto confrontarsi su domanda e offerta di un settore in continua evoluzione.  

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
FORD / Con PassPro clienti connessi, massimizzate sicurezza e operatività veicoli http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/FORD-Con-Pass-Pro-cliente-connessi-massimizzate-sicurezza-e-operativita-veicoli-12097.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/FORD-Con-Pass-Pro-cliente-connessi-massimizzate-sicurezza-e-operativita-veicoli-12097.html "E nuova applicazione fu". Ford ha lanciato FordPass Pro. Una nuova app dedicata ai clienti con piccole flotte o veicoli commerciali affinchè le loro aziende e i loro trasportatori siano sempre connessi e il trasporto sicuro ed efficiente.
Con questa novità tecnologica si cerca di minimizzare i tempi di fermo del trasporto, un handicap da scongiurare per il business e il risultato che si vuole raggiungere.
FordPass Pro permette di gestire piccole flotte, composte numericamente fino a un numero massimi di cinque veicoli, da un unico account.
Entrando nel merito delle funzionalità e potenzialità di quest'applicazione, PassPro fornisce gli strumenti necessari alle piccole aziende per gestire fino a cinque veicoli con un’unica interfaccia. Le caratteristiche includono: check-in, mappa, il Centro di comando, lo stato dei veicoli, le notifiche relative all'allarme anti-furto, e l'avviamento a distanza.
Richard Bunn, Director FordPass- Ford Mobility Europe, dice in merito: “Il tempo è prezioso per i piccoli imprenditori, motivo per cui ci concentriamo sulla fornitura di soluzioni tecnologiche semplici, ma che sappiamo, potranno fare la differenza. La nuova app FordPass Pro aiuterà i nostri clienti a dedicare meno tempo alla gestione dei loro veicoli e più tempo a rendere la loro attività un successo.” 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
DKV / Già possibile registrarsi al nuovo servizio pedaggio della Repubblica Ceca http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/DKV-Gia-possibile-registrarsi-al-nuovo-servizio-pedaggio-della-Repubblica-Ceca-12096.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/DKV-Gia-possibile-registrarsi-al-nuovo-servizio-pedaggio-della-Repubblica-Ceca-12096.html È già disponibile il servizio online di DKV per registrarsi al nuovo sistema di pagamento del pedaggio autostradale in Repubblica Ceca, che sarà operativo dal 1° dicembre 2019. Entro quella data, infatti, è necessario registrarsi al suddetto sistema di pedaggio poiché tutti i dispositivi compatibili con l’attuale tecnologia non saranno più validi e dovranno essere sostituiti dalle nuove OBU satellitari del consorzio CzechToll e SkyToll. Inoltre, dal 2020, è previsto un aumento delle tratte stradali ceche soggette a pedaggio.
Jerome Lejeune, Managing Director Toll di DKV, sottolinea l'importanza di questo neonato servizio che riguarda sia gli automobilisti che gli autotrasportatori Cechi: “Siamo orgogliosi di poter offrire la registrazione al nuovo servizio con largo anticipo rispetto alla data di switch off del vecchio sistema di pedaggio, così da assicurare a tutti i nostri clienti che transitano in Repubblica Ceca un passaggio al nuovo sistema di pagamento il più comodo e semplice possibile. Inoltre offriamo ai nostri clienti una fatturazione chiara, trasparente e semplice". 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
PACCAR / Dichiarato un dividendo trimestrale in contanti http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/PACCAR-Dichiarato-un-dividendo-trimestrale-in-contanti-12095.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/PACCAR-Dichiarato-un-dividendo-trimestrale-in-contanti-12095.html Il Consiglio di Amministrazione di PACCAR ha dichiarato tre giorni fa un dividendo trimestrale regolare in contanti di trentadue centesimi ($ 0.32) per azione, pagabile a partire dallo scorso 4 giugno 2019 agli azionisti registrati alla chiusura delle attività, avvenuta il 14 maggio sempre di quest'anno.
Paccar è leader tecnologico globale nella progettazione, produzione e assistenza clienti per quanto riguarda il segmento autocarri leggeri, medi e pesanti di alta qualità con le targhette Kenworth, Peterbilt e DAF.
Paccar progetta e produce anche motori diesel avanzati, fornisce servizi finanziari e tecnologie informatiche e distribuisce parti di camion relative alla sua attività principale. Le azioni Paccar sono quotate sul mercato NASDAQ Global Select, simbolo PCAR. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
LAMBERET / Marchio di qualità, certificato e accreditato da Ford Europe e PSA Groupe http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/LAMBERET-Marchio-di-qualita-certificato-e-accreditato-da-Ford-Europe-e-PSA-Groupe-12094.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/LAMBERET-Marchio-di-qualita-certificato-e-accreditato-da-Ford-Europe-e-PSA-Groupe-12094.html Periodo positivo, vincente e convincente in casa Lamberet. Il prestigioso brand transalpino, specializzato nell'allestimento di furgoni e in allestimenti isotermici, intenzionato ad espandere la sua cerchia di affari anche in Italia, ha ricevuto due importanti riconoscimenti.
Entrambi giungono da due tra le maggiori case costruttrici internazionali: la prima è Ford Europe che ha accreditato l’allestitore francese nel suo QVM (Qualified Vehicle Modifier) Program e la seconda è PSA Groupe che ha assegnato a Lamberet il suo prestigioso Quality Certificate.
Due onorificienze, definiamole così, che confermano Lamberet un marchio di qualità, certificato e di forte prestigio internazionale.
Ismaele Iaconi (nella foto), Commercial&Marketing Director di Lamberet Italia, commenta così questo momento magico di Lamberet: “La stretta collaborazione con le maggiori case costruttrici fa parte del nostro DNA. In Francia, la stretta collaborazione con le case costruttrici ha preso ufficialmente il via nel 2015 con l’inaugurazione dello stabilimento di Sant’Eusèbe. In Italia, la ripresa a pieno regime delle attività nella sede storica di San Vittore del Lazio, inaugurata lo scorso marzo, ha accelerato il processo di innovazione dando vita a numerosi progetti che ci vedono sempre più al fianco dei costruttori. E che richiedono il rispetto di elevati standard di sicurezza a tutale del cliente finale. È per questa esigenza di innovazione e per essere sempre al passo con le richieste dei costruttori che ci affidiamo costantemente a un controllo indipendente realizzato dalle società primarie, come per esempio i due riconoscimenti ottenuti da Ford Europe e da PSA Groupe.” 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
GEOTAB / Aperta nuova sede a Roma con nuovi servizi di reporting e analisi dei veicoli elettrici http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/GEOTAB-Aperta-nuova-sede-a-Roma-con-nuovi-servizi-di-reporting-e-analisi-dei-veicoli-elettrici-12093.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/GEOTAB-Aperta-nuova-sede-a-Roma-con-nuovi-servizi-di-reporting-e-analisi-dei-veicoli-elettrici-12093.html Geotab, leader globale con un'ampia esperienza nel settore dei veicoli elettrici e connessi, ha aperto una nuova sede a Roma. Un brand che conta 1.000 dipendenti e oltre 400 partner sparsi nel mondo. La sua sede principale è in Canada, e la nuova sede nella Città Eterna si aggiunge alle altre filiali presenti in Australia, Germania, Messico, Nord America, Regno Unito e Spagna.
La piattaforma di Geotab, grazie ad un sistema, chiamato Electric Vehicle Suitability Assessment, lavora al servizio delle aziende e delle sue flotte, cercando di analizzare accuratamente i dati inerenti le prestazioni di tutte le flotte composte di veicoli elettrici. Questo accade tramite un vero e proprio servizio di reporting.
Geotab ha anche aderito ad ANIASIA (Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici) con il chiaro obiettivo di far conoscere e condividere il suo know-how e le esperienze con i principali player di settore.
Edward Kulperger, European Vice President di Geotab, spiega l'importanza dell'apertura di questa nuova sede in una città importante qual è Roma: "Non solo possiamo vantare uno sviluppo costante e annunci di importanti partnership nell’ambito delle flotte e della mobilità, ma siamo entusiasti di poter accelerare l'adozione della piattaforma Geotab in Italia, Paese che per la sua crescita eccezionale si annovera tra i mercati più forti in Europa. Il nostro impegno nei confronti del mercato si concentra sul coinvolgimento di grandi partner e risorse che possano contribuire all'imminente evoluzione della telematica. Il Marketplace di Geotab consente di arricchire la piattaforma di Geotab con le migliori applicazioni hardware e software e siamo impazienti di scoprire che uso ne faranno i nostri clienti e partner italiani."
Fabio Saiu (nella foto), Leasing and Renting European Director di Geotab, aggiunge: "L'apertura della nostra sede di Roma è l'ultima conferma dell'impegno di Geotab nei confronti dell’attuale rete di partner e clienti in Italia. La presenza di Geotab nel Paese rappresenta un'opportunità non solo per Geotab, ma anche per il mercato, che beneficerà di una piattaforma aperta e sicura che guarda al futuro della mobilità e alle sue soluzioni". 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
FCA-TERNA / Insieme per sperimentazione servizi innovativi di mobilità elettrica http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/FCA-TERNA-insieme-per-sperimentazione-servizi-innovativi-di-mobilita-elettrica-12092.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/FCA-TERNA-insieme-per-sperimentazione-servizi-innovativi-di-mobilita-elettrica-12092.html L’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna, Luigi Ferraris, e il Chief Operating Officer di FCA in EMEA, Pietro Gorlier, quattro giorni fa hanno trovato, sottoscritto e firmato un importante accordo. Trattasi di un Memorandum of Understanding per la sperimentazione congiunta di tecnologie e innovativi servizi di mobilità sostenibile.
Il protagonista tecnico, definiamolo così, sarà il Vehicle-to-Grid (V2G); tutte le vetture elettriche sono in grado di essere collegate e interagire con la rete. Il tutto avviene grazie a una speciale infrastruttura di ricarica "intelligente".
Quest'innovativa collaborazione professionale, prevede la realizzazione di una mega infrastruttura "Vehicle-to-Grid" (V2G) presso lo storico stabilimento FCA di Mirafiori; seguirà la messa a disposizione di una flotta di veicoli elettrici che saranno messi a dura prova.
L'obiettivo è non solo capire quanto questi veicoli siano in grado di interagire con le rete, tramite infrastruttura connessa, ma sarà testata anche la loro effettiva capacità nel saper erogare servizi a supporto della flessibilità e stabilizzazione della stessa rete elettrica.
Presso la sede Terna di Torino, invece, sarà realizzato il laboratorio tecnologico Emobility Lab.
Si studieranno e analizzeranno le capacità di interazione di ciascun veicolo con la rete, sia in fase monodirezionale che bidirezionale.
La connessione dei veicoli alle infrastrutture di ricarica creerà una richiesta di extra potenza alla rete in alcune ore della giornata.
L’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna, Luigi Ferraris, non nasconde la sua personale soddisfazione per questa significativa partnership: “Con questo accordo Terna conferma il ruolo centrale di innovazione e ricerca di nuove tecnologie al servizio della transizione energetica in corso. La collaborazione con un’eccellenza come FCA consente di condividere le specifiche competenze maturate per sviluppare soluzioni e nuove risorse di flessibilità necessarie per garantire un sistema elettrico sempre più sostenibile, efficiente, affidabile e sicuro”.
Alle sue dichiarazioni, seguono quelle dello Chief Operating Officer di FCA in Emea, Pietro Gorlier: “L’accordo con Terna si inserisce in una serie di iniziative avviate da FCA a supporto della mobilità elettrica. Le tecnologie Vehicle-to-Grid rappresentano un’opportunità per ottimizzare i costi di esercizio delle vetture a vantaggio degli automobilisti, nonché una concreta possibilità per contribuire alla sostenibilità e al perfezionamento delle performance della rete elettrica”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
AIR TRANSAT / Il 07 ottobre inaugurazione nuovi voli invernali Roma-Toronto http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/AIR-TRANSAT-Il-07-ottobre-inaugurazione-nuovi-voli-invernali-Roma-Toronto-12091.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/AIR-TRANSAT-Il-07-ottobre-inaugurazione-nuovi-voli-invernali-Roma-Toronto-12091.html Il 07 ottobre prossimo saranno inaugurati i nuovi voli invernali che faranno servizio sulla tratta Roma-Toronto, Toronto-Roma.
Inaugurazione che avrà luogo a Roma, dentro l'accogliente scenario del Mediterraneo Terrace Restaurant di Via del Tritone. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
ARVAL / Sulla Strada Giusta; sostenibilità ambientale, sociale e mobilità al centro dell'attenzione http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/ARVAL-Sulla-Strada-Giusta-sostenibilita-ambientale-sociale-e-mobilita-al-centro-dell-attenzione-12090.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/ARVAL-Sulla-Strada-Giusta-sostenibilita-ambientale-sociale-e-mobilita-al-centro-dell-attenzione-12090.html Importante novità in casa Arval Italia. E' stato lanciato il suo nuovo blog “Sulla Strada Giusta”, dedicato ai temi della sostenibilità sociale e ambientale.
Sulla Strada Giusta raccoglie e racconta una serie di news, sotto forma di articoli e interviste legate alla mobilità sostenibile, green e sicura, all’ambiente e all’economia positiva, temi molto cari, seguiti e al centro dell'attenzione del Corporate Social Responsibility di Arval. Il brand vanta una lunga esperienza nel settore del noleggio a breve e lungo termine di veicoli, con una larga cerchia di clienti che provengono dal mondo aziendale. In un anno, circolano sulle strade italiane circa 200.000 veicoli di Arval.
Questo blog vuole essere una parte importante di questa strategia, rappresentando l’impegno di Arval nel porsi come un attore positivo della società e punto di riferimento di un settore, quello della mobilità, che sta vivendo una fase di profonde trasformazioni.
Alessia Perdersini, Marketing, Communication & CSR Director di Arval Italia, spiega gli obiettivi principali di questa finestra d'informazione: "Con più di 200.000 veicoli di Arval Italia che circolano sul territorio italiano, abbiamo la responsabilità di fare qualcosa perché il nostro impatto nella realtà in cui operiamo sia positivo. Nella nostra attività quotidiana, ci impegniamo a favore di una mobilità sempre più pulita e sicura, favorendo l’adozione di soluzioni di trasporto che siano al contempo sostenibili ed efficaci. Con questo blog, vogliamo raccontare alcuni esempi concreti di buone pratiche e intendiamo portare avanti un’azione di sensibilizzazione su questi temi, che sono di grandissima attualità”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Mon, 23 Sep 2019 00:00:00 +0200
VISIRUN / Anche quest'anno sponsor di EneRoad http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/VISIRUN-Anche-quest-anno-sponsor-di-EneRoad-12089.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/VISIRUN-Anche-quest-anno-sponsor-di-EneRoad-12089.html Per il terzo anno consecutivo, Visirun è sponsor di EneRoad, roadshow promosso da UCNET che intende portare innovazione e tecnologia attraverso la Sardegna per incentivare la mobilità sostenibile. EneRoad 2019 avrà luogo dal 16 al 22 settembre lungo tutta la Sardegna.
Nel corso di questa edizione, una Tesla Model X girerà la Sardegna per raccontare storie di sostenibilità e documentare l’impegno delle aziende che supportano l’iniziativa. Inoltre, per il secondo anno si svolgerà anche EneRoad | The Race, la gara 100% elettrica che nella scorsa edizione ha raccolto adesioni da tutta l’isola.
Le centraline Visirun saranno installate su tutte le automobili elettriche che partecipano alla manifestazione in modo da monitorare i veicoli, verificando l’esatta posizione di ognuno anche tramite l'uso di dispositivi mobili. Inoltre, Visirun mostrerà il percorso compiuto, il numero di chilometri, gli orari di partenza, di sosta e di arrivo e la velocità media. In questo modo si potrà calcolare anche il tempo necessario alla ricarica della macchina.
I parametri calcolati grazie all’utilizzo delle centraline Visirun determineranno i vincitori della gara nelle categorie Miglior Distanza, Minor Consumo e Miglior Gestione. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 20 Sep 2019 00:00:00 +0200
A.L.I.S / Gianandrea Ferrajoli di Mecar entra nel Consiglio Direttivo http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/A-L-I-S-Gianandrea-Ferrajoli-di-Mecar-entra-nel-Consiglio-Direttivo-12088.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/A-L-I-S-Gianandrea-Ferrajoli-di-Mecar-entra-nel-Consiglio-Direttivo-12088.html Gianandrea Ferrajoli, CEO di Mecar, Coordinatore Nazionale di Federauto Trcuks e Presidente del CECRA, è entrato nel Consiglio Direttivo di A.L.I.S., l’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile. Si tratta di una delle associazioni di maggior rilevanza e impatto in Italia; trattasi di un network con al suo interno 1.430 aziende associate, 22.5 mld di fatturato aggregato, un parco veicolare di oltre 106.000 mezzi con più di 140.500 collegamenti marittimi annuali e più di 125 linee di Autostrade del Mare.
L'associazionismo sta mutando forme e regole, assumendo un'importanza più alta e rappresentativa per l'intera comunità economica. Ferrajoli è rappresentante di due associazioni istituzionali: in Italia presiede Federauto Truck mentre in Europa è Presidente del CECRA che esprime gli interessi del settore della logistica e dei trasporti al Parlamento Europeo di Bruxelles.
Nel suo ruolo in A.L.I.S. cercherà di attuare un cambio di paradigma in una direzione sempre più orientata alla concretezza dei risultati, alla capacità di fare sistema e agire nei confronti degli stakeholder con visione strategica e attenzione ai KPIs. La value proposition di ALIS in questo senso è molto chiara e i risultati ottenuti sono tangibili, per questo Ferrajoli metterà a disposizione la sua esperienza al fine di rendere maggiormente scalabile il modello di A.L.I.S., agendo concretamente sui problemi, rafforzando il senso di comunità e di appartenenza ad un settore sempre più allargato e liquido, in grado di affrontare problemi che altrimenti rimarrebbero insoluti.
Ferrajoli commenta questo suo ingresso, così: “Entrare nel Consiglio Direttivo di A.L.I.S. è un motivo di orgoglio e responsabilità, è un’associazione che rappresenta l’espressione di un progetto di aziende e professionisti che scelgono liberamente di mettersi in gioco per costruire insieme le risposte ai propri bisogni e a quelli della comunità. Associarsi produce attenzione reciproca, coesione, legame economico e sociale. Quest'associazione è un'agorà dove è il sistema d'insieme ad esser riconosciuto e premiato, non il bene particulare ma la visione sistemica che esprime e valorizza. Chi mi conosce sa che porto avanti da tempo temi che vanno nella stessa direzione di A.L.I.S.: dall'internazionalizzazione delle aziende di trasporto allo sviluppo del Mezzogiorno, di cui faccio orgogliosamente parte, fino alla sostenibilità ambientale. E’ stato quindi un processo naturale sposare l’attività di questa associazione e prendervi parte”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 20 Sep 2019 00:00:00 +0200
MERCEDES BENZ / Anche Savona accoglie nella sua flotta 12 Citaro http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MERCEDES-BENZ-Anche-Savona-accoglie-nella-sua-flotta-12-Citaro-12087.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MERCEDES-BENZ-Anche-Savona-accoglie-nella-sua-flotta-12-Citaro-12087.html Liguria-Mercedes Benz, "la relationship continua". Dopo Genova, anche Savona ieri ha accolto, ufficialmente, nella sua flotta di bus, 12 nuovi e tecnologici Citaro a zero emissioni.
Consegna effettuata da EvoBus, appartenente alla Stella.
Nelle riviere di levante e ponente, la mission "Mobilità green" continua.

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 20 Sep 2019 00:00:00 +0200
CONTINENTAL / Rafforzato il servizio clienti tecnico con nuove soluzioni http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/CONTINENTAL-Rafforzato-il-suo-servizio-clienti-tecnico-con-nuove-soluzioni-12086.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/CONTINENTAL-Rafforzato-il-suo-servizio-clienti-tecnico-con-nuove-soluzioni-12086.html Jörg Wörner (nella foto), dallo scorso 1 settembre è il nuovo Customer Solutions Engineer di Continental per pneumatici in movimento terra. Si occuperà di dirigere l'area CST- Commercial Specialty Tyres.
Il suo arrivo promuove l'operazione di assistenza tecnica ai clienti nella regione EMEA, che è fondamentale nella spinta di Continental a concentrarsi direttamente sui clienti.
Wörner porta con sé oltre 30 anni di esperienza nel settore degli pneumatici: ha lavorato presso la Michelin Reifenwerke AG & Co. KGaA a partire dal 1987. Di questi 30 anni, quasi 15 anni li ha spesi come ingegnere del servizio clienti nel settore dei motori per movimento terra e pneumatici industriali.
Worner succede a Matthias Engelhardt, che la scorsa primavera si è occupato delle operazioni presso Commercial Specialty Tyres per la Germania.
Continental, grazie anche alla nomina di Worner, ha deciso di ampliare l'assistenza tecnica ai suoi clienti, introducendo servizi di consulenza, gestione della garanzia e monitoraggio delle prestazioni. Con gli ingegneri delle soluzioni per i clienti in tutti i continenti e in tutte le regioni del mondo, l'azienda sta rafforzando il contatto diretto e le discussioni con i clienti a lungo termine.
I pilastri centrali dell'assistenza tecnica ai clienti includono consulenza tecnica e servizi oltre a prestazioni di pneumatici, monitoraggio continuo e miglioramenti continui delle prestazioni dei prodotti in stretta collaborazione con la divisione R&S dell'azienda e la gestione della garanzia e dei reclami. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 20 Sep 2019 00:00:00 +0200
FORUMAUTOMOTIVE / Il 29 ottobre a Milano giornata dedicata alla sicurezza stradale http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/FORUMAUTOMOTIVE-Il-29-ottobre-a-Milano-giornata-dedicata-alla-sicurezza-stradale-12085.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/FORUMAUTOMOTIVE-Il-29-ottobre-a-Milano-giornata-dedicata-alla-sicurezza-stradale-12085.html Emergenza sicurezza sulle strade, aggravate da una situazione politica, più che incerta, che contribuisce a ritardare l'entrata in vigore di importanti riforme come quella del Codice della Strada. La sicurezza stradale, sarà il tema di giornata il prossimo 29 ottobre a Milano, per volere del FORUMAutomotive.
Quest'ultimo è il serbatoio di idee, nato alcuni anni fa, che ogni anno lavora mettendo al centro dell'attenzione questioni e temi legati alla mobilità a motore; temi che riguardano e coinvolgono sia le auto che tutti i veicoli da trasporto.
Al termine dei saluti introduttivi del promotore del #FORUMAutoMotive, il giornalista Pierluigi Bonora e del Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Regione Lombardia, Alessandro Galimberti, prenderà il via il primo talk show dal titolo “Codice della Strada: i (soliti) ritardi della politica”.
Parteciperanno esponenti parlamentari e rappresentanti di Polizia Stradale, ACI, ANIA E ASAPS che faranno il punto sull’allarme sicurezza che si leva con sempre maggiore forza dalle nostre strade e sulla necessità che questo tema entri con urgenza nell’agenda dei lavori del nuovo Governo, visto che nei dibattiti preliminari non se ne è ancora fatto cenno.
Educare alla sicurezza e a una guida sicura sulle strade, è un valore che deve cominciare dalla tenera età, esattamente dai tempi di scuola. Un'intelligente riforma, con revisione di alcune norme del Codice della Strada, accompagnata da severe ed eque sanzioni da parte di Polizia Locale, Polizia Stradale e magistratura, dovrebbero completare un puzzle che, al giorno d'oggi, ancora non è così perfetto.
Pierluigi Bonora, in merito, dice: “Le cronache degli ultimi mesi, restituiscono un vero e proprio bollettino di guerra con una crescita continua degli incidenti dovuti in particolare alla distrazione da smartphone, alla guida in stato di ebbrezza o in stato di alterazione da stupefacenti. Il rischio reale è che il recente cambio di Governo favorisca un nuovo allungamento dei tempi di approvazione della riforma del Codice della Strada che sembrava ormai vicino alla meta e che avrebbe dovuto imprimere un giro di vite, con sanzioni ancora più dure per i comportamenti più a rischio. Chiediamo con forza al Governo di proseguire, risentendo le parti in causa, il lavoro già impostato portando rapidamente al traguardo la riforma del Codice”. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 20 Sep 2019 00:00:00 +0200
TOM TOM TELEMATICS / Asset Tracking, nuova funzionalità per gestione di WebFleet http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/TOM-TOM-TELEMATICS-Asset-Tracking-nuova-funzionalita-per-gestione-di-WebFleet-12084.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/TOM-TOM-TELEMATICS-Asset-Tracking-nuova-funzionalita-per-gestione-di-WebFleet-12084.html TomTom Telematics ha ufficialmente aggiunto una nuova funzionalità alla sua soluzione di gestione della flotta WEBFLEET. Si chiama Asset Tracking e offre alle aziende la visibilità sulla posizione e sull'utilizzo delle loro risorse alimentate elettricamente, come rimorchi, generatori e altre attrezzature.
Da una singola interfaccia, è possibile osservare sia i veicoli che gli asset, questo grazie a una mappa che permette, chiaramente, di vedere tutto questo.
Gli utenti possono scegliere di essere avvisati quando viene utilizzato un asset, quando lascia un'area designata o quando viene rilevato un movimento. Ciò aiuta a ridurre sia il rischio di furto sia la probabilità di un uso improprio. Le notifiche possono anche essere configurate per avvisare l'utente quando è necessaria la manutenzione, il che aiuta a preservare il valore dell'asset.
Paul Verheijen, VP Product Management, TomTom Telematics, spiega in dettaglio le funzioni di Asset Tracking: “Il nostro focus è sempre quello di fornire indicazioni e di rendere più semplice, sicuro ed efficiente il processo lavorativo. E questo è esattamente ciò che fa Asset Tracking. L’utilizzatore può scoprire la posizione di ogni asset nel giro di qualche secondo, vedendo se sia o meno al suo posto. Se si vogliono maggiori dettagli è possibile ottenere i report istantanei 24/7 che elencano posizione attuale, viaggio, manutenzione, alimentazione e tutti gli altri dettagli su come sta venendo usato l’asset. E si può impostare una notifica di manutenzione basata sul contachilometri, sul tempo di utilizzo o sul tempo trascorso dall’ultima manutenzione, qualsiasi cosa sia più idonea per decidere che un asset abbia bisogno di una revisione. In sostanza, Asset Tracking fornisce una serie di funzionalità che supportano l'utente nell'ottenere il massimo valore e produttività da ogni specifico asset.”
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 20 Sep 2019 00:00:00 +0200
CUSTOMER CENTRICITY / Il 27 settembre a Milano presentazione ricerca Noleggio & Qualità http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/CUSTOMER-CENTRICTY-Il-27-settembre-a-Milano-presentazione-ricerca-Noleggio-e-Qualita-12083.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/CUSTOMER-CENTRICTY-Il-27-settembre-a-Milano-presentazione-ricerca-Noleggio-e-Qualita-12083.html Venerdì 27 settembre si svolgerà a Milano, presso il Museo Diocesano, il convegno Customer Centricity. Organizzato dalla rivista Fleet Magazine, ha ricevuto il patrocinio dell'Osservatorio Top Thousand, l'Osservatorio sulla Mobilità aziendale.
Nel corso di questa giornata, si cercherà di comprendere quanto siano soddisfatti o meno i Fleet Manager sui servizi di noleggio a lungo termine.
Sarà presentata la ricerca Noleggio & Qualità, preparata dall'Osservatorio e giunta, quest'anno, alla sua seconda edizione.
Ricerca fatta su un campione di 100 grandi aziende nazionali e multinazionali, con una flotta complessiva di 100.388 veicoli, per verificare, appunto, cosa si pensa dentro il mondo aziendale dei servizi forniti dalle società di long term.
In tutto, oltre 6.800 le risposte fornite dai gestori delle flotte, analizzate per arrivare alle conclusioni.
Oltre ai risultati della survey, commentati dai fleet manager e da esperti del settore, saranno consegnati riconoscimenti agli operatori di noleggio che si sono distinti nelle diverse aree valutate dai gestori delle flotte. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 20 Sep 2019 00:00:00 +0200
KLM-THALYS-NS DUTCH / Amsterdam- Bruxelles? Meglio in treno che in aereo http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/KLM-THALYS-NS-DUTCH-Amsterdam-Bruxelles-Meglio-in-treno-che-in-aereo-12082.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/KLM-THALYS-NS-DUTCH-Amsterdam-Bruxelles-Meglio-in-treno-che-in-aereo-12082.html KLM, Thalys e NS Dutch Railways. Tre compagnie, due aeree e una ferroviaria, i cui vertici si sono incontrati, unendo tutte le loro forze e con un obiettivo comune: sostituire i voli da Amsterdam Schiphol a Bruxelles o viceversa con il trasporto ferroviario.
Il trasporto su rotaia, specie se trattasi di percorsi a breve-medio raggio, sono molto più vantaggiosi rispetto al trasporto tramite aereo o a quello su gomma.
Magari, ci si impiega un po' più di tempo, ma si evitano i consumi eccessivi di carburante con benefici, non indifferenti, per il nostro ambiente.
A partire dal 29 marzo 2020, KLM Royal Dutch Airlines sostituirà uno dei collegamenti giornalieri tra Bruxelles e l'aeroporto di Amsterdam Schiphol con posti garantiti a bordo del treno ad alta velocità Thalys. Negli ultimi mesi, KLM, Thalys e NS Dutch Railways hanno sviluppato un piano a lungo termine per ridurre il numero di voli tra Bruxelles e Schiphol. La premessa di base è che la soluzione garantisca la stessa qualità del servizio attualmente assicurato dalla compagnia aerea.
"Fly Responsibly" e le restrizioni sugli slot Questa operazione fa parte dell’impegno di KLM a sensibilizzare tutti per "volare responsabilmente", con l’obiettivo di creare un futuro sostenibile per il settore del trasporto aereo. Sostituendo i voli a corto raggio con servizi ferroviari, gli slot che si liberano possono essere utilizzati per voli a lungo raggio. Il servizio ferroviario manterrà il traffico verso l’aeroporto di Schiphol mentre la qualità della rete migliorerà grazie a una più ampia gamma di destinazioni disponibili. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 20 Sep 2019 00:00:00 +0200
HURRY / Popgo, il primo servizio al mondo di condivisione auto http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/HURRY-Popgo-il-primo-servizio-al-mondo-di-condivisione-auto-12081.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/HURRY-Popgo-il-primo-servizio-al-mondo-di-condivisione-auto-12081.html In occasione della Settimana Europea della Mobilità, due giorni fa Hurry!, azienda all’avanguardia nella progettazione di prodotti per la mobilità innovativa e ALD Automotive, appartenente al gruppo Société Genéralé leader nel noleggio a lungo termine e presente in 43 Paesi, hanno lanciato Popgo, il primo servizio al mondo "ready to share"di condivisione di auto tra privati.
L'evento di presentazione e lancio, si è svolto all'Università degli Studi di Roma Tre.
Alberto Cassone, AD di Popmove e Presidente di Hurry!, una startup partita con quattro dipendenti che oggi dà lavoro a oltre 100 persone, ha spiegato nel suo intervento: “L’auto "ready to share" in un modello di economia circolare” le attività e le forze messe in campo per promuovere il passaggio da proprietà a possesso. La rivoluzione della mobilità è iniziata già lo scorso giugno con il lancio dell’app di Popmove e ora punta ad espandersi su tutto il territorio nazionale.
Popmove è la piattaforma online attraverso cui è possibile condividere la propria auto quando non la si usa e trovarne una quando se ne ha bisogno. Dal lancio, Popmove ha avuto 20.000 download e conta 150 auto circolanti adibite a condivisione.
Ieri si è passati alla seconda fase; è già disponibile sul sito web, Roma Popgo (online su www.the-hurry.com www.mobilitysolutions.aldautomotive.it/it/ ), il primo e innovativo prodotto "ready to share" destinato a diventare lo standard del noleggio a lungo termine e che possiede le caratteristiche del contratto a lungo termine con azzeramento delle franchigie assicurative.
"Mobilità? Con Popgo, un vero gioco di squadra"

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Fri, 20 Sep 2019 00:00:00 +0200
PALLETWAYS / Massimiliano Peres è il nuovo CEO http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/PALLETWAYS-Massimiliano-Peres-e-il-nuovo-CEO-12080.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/PALLETWAYS-Massimiliano-Peres-e-il-nuovo-CEO-12080.html Palletways, leader nella movimentazione delle merci pallettizzate, ha un nuovo Chief Executive Officier.
Massimiliano Peres, già nominato Managing Director lo scorso gennaio, riveste da ora l'incarico di CEO del conosciuto brand con alle spalle anni e anni di esperienza nei trasporti e nella logistica.
Lo stesso Peres vanta esperienza e competenza in entrambi i settori.
Il neo CEO ha voluto salutare il suo predecessore: “Intendo innanzitutto ringraziare Albino Quaglia per l’importante lavoro svolto in questi anni, che ha portato al successo ed alla crescita di Palletways Italia e per il supporto che mi ha fornito in questi mesi per favorire il mio inserimento in Azienda".  

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 19 Sep 2019 00:00:00 +0200
IVECO / Inaugurata a Chieri nuova stazione a LNG http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/IVECO-Inaugurata-a-Chieri-nuova-stazione-a-LNG-12079.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/IVECO-Inaugurata-a-Chieri-nuova-stazione-a-LNG-12079.html È stata inaugurata a Chieri (TO), ieri mattina, una nuova stazione di rifornimento di gas naturale (LNG).
Quest'ultima, è posizionata in una zona strategica in corrispondenza di un importante polo logistico, a 6 km dallo svincolo autostradale della A21 Villanova D’asti, lungo la SS10 che collega Chieri a Torino Nord.
Proprietario dell’impianto il Gruppo Autogas, da oltre 60 anni leader nel settore GPL e oggi multi-utility innovativa, che annovera negli ambiti di attività anche il GNL per i settori autotrazione e industria.
A Chieri, presso la stazione di servizio in co-branding Gruppo Autogas/Retitalia, ha realizzato il suo primo impianto LNG destinato al rifornimento dei mezzi pesanti.
Presenti il Presidente Umberto Risso, l’Amministratore Delegato Marco Roggerone, il Direttore del Settore Autotrazione Marco Colombo e il Direttore Sicurezza e Relazioni Istituzionali, Aldo Tamburini.
Tra gli ospiti anche un rappresentante del Corpo dei Vigili del Fuoco, oltre a Fabrizio Buffa, IVECO Gas Business Development Manager e Simone Bellino per IVECO Orecchia, il concessionario di zona di riferimento.
Orecchia che ha messo a disposizione un IVECO Stralis 460NP (nella foto) per effettuare il primo rifornimento dimostrativo. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 19 Sep 2019 00:00:00 +0200
GOLDEN GATEWAY / Il 27 a Verona presentazione ufficiale treno DB Schenker per Xi’an http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/GOLDEN-GATEWAY-Il-27-a-Verona-presentazione-ufficiale-treno-DB-Schenker-per-Xi-an-12078.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/GOLDEN-GATEWAY-Il-27-a-Verona-presentazione-ufficiale-treno-DB-Schenker-per-Xi-an-12078.html China-Italy Golden Gateway. Un evento organizzato per dimostrare quanto la Cina, un tempo paese emergente, sia oggi una forza economica con la quale instaurare eccellente e duraturi rapporti di business e commerciali.
Rapporti che devono essere solidi anche per quanto concerne il settore trasporti, ferroviario in primis.
Venerdì 27 settembre, tutta la stampa specializzata di settore è invitat all'inaugurazione ufficiale del nuovo treno DB Schenker che farà servizio sulla tratta Xi’an-Verona e viceversa. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 19 Sep 2019 00:00:00 +0200
MERCEDES BENZ / Edizione speciale del Tourismo nella flotta di Raf Trans http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MERCEDES-BENZ-Edizione-speciale-del-Tourismo-nella-flotta-di-Raf-Trans-12077.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MERCEDES-BENZ-Edizione-speciale-del-Tourismo-nella-flotta-di-Raf-Trans-12077.html Venticinque anni fa, nel lontanissimo 1994, la sua prima mondiale. In un quarto di secolo circa 30.000 unità vendute. In poche, brevi parole e numeri si traduce il successo di Mercedes Benz Tourismo.
Il suo numero magico, è il tre. Perchè? La terza generazione è stata introdotta due anni fa e colpisce più che mai, grazie a una serie di caratteristiche tipiche del Tourismo: sicurezza imbattibile, massima economia e alti livelli di comfort.
In occasione di questo venticinquesimo anniversario, un'edizione speciale del bus Tourismo è stato consegnato alla compagnia di trasporto turistico, Raf Trans, con sede a Varsavia.
Raf Trans gestisce rotte turistiche, linee di servizio regolari a lunga percorrenza e navette VIP con una flotta di circa 220 autobus. E il Mercedes Benz Tourismo costituisce la spina dorsale della sua flotta. La Raf si vuole affidare anche alla stella a tre punte anche per quanto concerne i minibus e le berline di lusso ad uso VIP.
Raf Trans punta ad un trasporto turistico basato su economicità, sicurezza e comfort. Da lì, arrivare a scegliere Mercedes Benz, il passo è stato più che breve.
Rafał Jańczuk, amministratore delegato della compagnia di autobus polacca RAF TRANS, alla consegna del 30.000esimo Tourismo: "Il Tourismo Mercedes-Benz è un vero tuttofare. Per le imprese, il Tourismo è un vero miracolo economico, oltre che per i passeggeri e il conducente è un autobus comodo e sicuro".  

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 19 Sep 2019 00:00:00 +0200
MICHELIN / Il pneumatico del futuro? Sostenibile! http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MICHELIN-Il-pneumatico-del-futuro-Sostenibile-12076.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MICHELIN-Il-pneumatico-del-futuro-Sostenibile-12076.html Lo stabilimento Michelin di Alessandria, il più grande in Italia dedicato alla produzione di pneumatici per autocarro, si occupa da tempo di sostenibilità e tiene molto al trasporto green.
Un impegno che segue i principi stabiliti dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile, il programma di azione sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri, che si articola in 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, da raggiungere entro il 2030.
L’Agenda 2030 delle Nazioni Unite sancisce definitivamente che la sostenibilità non è solo sinonimo di rispetto dell’ambiente naturale, ma è un modello di sviluppo integrato di tre dimensioni, ognuna delle quali interagisce con l’altra: una dimensione economica, la seconda di tipo ambientale e la terza sociale.
Lo stabilimento di Alessandria è all’avanguardia, nel perseguimento degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, in particolare, negli ambiti: Lavoro dignitoso e crescita economica, Industria, innovazione e infrastrutture (“Costruire un'infrastruttura resiliente e promuovere l'innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile”).
Consumo e produzione responsabili, Agire per il clima.
Per condividere e sostenere l’impegno a favore di un futuro sostenibile, lo stabilimento ha ideato e promosso l’iniziativa “La fabbrica sostenibile: innovazione, responsabilità sociale e ambientale, competitività industriale”. L’evento del 18 settembre è il primo incontro nel quale le aziende del territorio, in collaborazione con Confindustria Alessandria, condivideranno le proprie best practices nel campo della sostenibilità.
In questa occasione, lo stabilimento assegna una borsa di studio a studenti dell’Università del Piemonte Orientale (UPO) a favore della ricerca nel campo della sostenibilità.
Nato nel 1971, lo stabilimento Michelin di Alessandria svolge oggi un ruolo pioneristico nell'aprire la strada a un modello virtuoso di economia circolare in ognuna delle tre dimensioni della sostenibilità.
La crescita economica dello stabilimento è testimoniata dall’investimento dal 2013 di 55 milioni di euro destinati al miglioramento dei processi, a nuove tecnologie e alla digitalizzazione. Dal 2012, i costi di produzione sono diminuiti del 25% grazie alla crescente reattività dello stabilimento e al progresso dei processi produttivi derivanti anche dagli investimenti. Ciò ha permesso un aumento dei volumi di produzione, che dal 2012 sono quasi raddoppiati.
Oggi, lo stabilimento Michelin di Alessandria ha una capacità produttiva di 1.100.000 pneumatici.  

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 19 Sep 2019 00:00:00 +0200
MITSUBISHI / Pick-up L200, una forza asiatica http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MITSUBISHI-Pick-up-L200-una-forza-asiatica-12075.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MITSUBISHI-Pick-up-L200-una-forza-asiatica-12075.html Quarant'anni dopo il lancio del suo primo pick-up da 1 tonnellata e con 4,7 milioni totali di esemplari venduti nel mondo, Mitsubishi Motors Corporation (MMC) ha presentato quasi un anno fa la sesta generazione del pickup L200.
Venduto in 150 paesi, il pickup L200 è al secondo posto della classifica delle vendite globali di MMC, esattamente tra l’Outlander e l’ASX, e svolge un ruolo decisivo per l’azienda a partire dalla regione strategica dell’ASEAN (Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico), che incide per il 30% del mercato globale dei pick-up (dato calcolato su tutti i marchi).
Un veicolo che si distingue per affidabilità, prestazioni migliorate sia su strada che in off-road grazie alla funzione di trazione Super Select 4WD II permanente, potenziata con la nuova modalità “Off Road” e il sistema “Hill Descent Control” ossia il controllo automatico della velocità in discesa). Gli altri due fattori sono il comfort e le caratteristiche tipiche di una vettura. Il New Gen L200 si presenta come la massima espressione della trazione integrale 4WD, per forma e contenuto, offerta da Mitsubishi Motors, sulle orme del leggendario Pajero.
Prodotto per i mercati globali in Indonesia, Tailandia, quest'ultimo il paese dove MMC opera maggiormente dopo il Giappone, il New Gen L200, dal carattere fortemente temprato, è già arrivato nei principali showroom mondiali.
Koichi Namaki, Project Director, PD Office & LCV Business Leader, Product Strategy Div, spiega quanto possa essere importante e rappresentare, per il mercato di Mitsubish, questo pick-up: “In Indonesia, il pickup L200 detiene una quota pari al 60% del mercato dei pickup per le miniere. La resistenza e la durata della carrozzeria, oltre all’assistenza post-vendita, sono assolutamente essenziali nel settore minerario e in altri ambienti difficili ed è proprio qui che Mitsubishi Motors vanta i suoi punti di forza. Con il New Gen L200, abbiamo cercato di attuare un processo costruttivo che garantisca una migliore soddisfazione dei clienti. A tale scopo, durante le varie fasi di sviluppo conduciamo indagini sulle condizioni effettive e reali in cui il veicolo viene usato e, inoltre, quando sono richiesti miglioramenti, effettuiamo un’indagine dettagliata in quel settore specifico. Di conseguenza, possiamo dire che ogni mercato del mondo è diventato il nostro banco di prova quotidiano. Sulla base di quei risultati, introduciamo ovviamente alcune misure correttive per il prodotto, ma analizziamo molto attentamente anche i nostri metodi di test. La costante ripetizione di un simile processo ci ha garantito una tradizione di sviluppo di 40 anni e questo si riflette anche nella robustezza dimostrata dal New Gen L200”.
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 19 Sep 2019 00:00:00 +0200
DAIMLER / Accordo con CATL per fornitura di sistemi di batteria per camion elettrici http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/DAIMLER-Accordo-con-CATL-per-fornitura-di-sistemi-di-batteria-per-camion-elettrici-12074.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/DAIMLER-Accordo-con-CATL-per-fornitura-di-sistemi-di-batteria-per-camion-elettrici-12074.html CATL fornirà moduli per batterie a ioni di litio per un'ampia gamma di camion elettrici globali di Daimler Trucks & Buses pronti per la produzione in serie che comincierà fra due anni circa, nel 2021.
L'accordo riguarda i veicoli Mercedes Benz eActros, Freightliner eCascadia e Freightliner eM2; si punta allo sviluppo di sistemi di batterie e all'assembleaggio di pacchi batteria. Il tutto sarà eseguito dagli ingegneri specializzati del team di Daimler.
Sviluppo di sistemi di batterie e assemblaggio di pacchi batteria eseguiti da Daimler Trucks & Buses.
Frank Reintjes, responsabile del gruppo motopropulsore globale, della mobilità elettrica e dell'ingegneria di produzione Daimler Trucks: "Daimler Trucks & Buses, sfruttiamo costantemente la nostra forte posizione tecnologica e presenza globale attraverso piattaforme intelligenti e moduli condivisi. Stiamo estendendo questa formula di successo a anche i nostri camion elettrici, in grado di soddisfare le esigenze dei nostri clienti con la rapidità di immissione sul mercato e la migliore tecnologia disponibile. Il nostro gruppo E-Mobility e la nuova partnership con CATL sono elementi chiave di questo approccio".
Gesa Reimelt, capo del gruppo E-Mobility Daimler Trucks & Buses: "In qualità di produttore leader mondiale di autocarri, ci battiamo per essere i primi sul mercato con soluzioni di trasporto a emissioni zero su scala globale. Già oggi disponiamo di batterie elettriche autocarri nelle operazioni con i clienti in tutto il mondo. Lavorare con CATL come forte partner globale farà molto per fornire una vasta gamma di carrelli elettrici per la produzione in serie dal 2021 in poi. "
Jia Zhou, presidente di CATL: "CATL è impegnata a guidare le nuove innovazioni energetiche in tutto il mondo. Fornire soluzioni altamente efficienti e affidabili per elettrificare i veicoli commerciali è un elemento essenziale per lo sviluppo complessivo del mercato della mobilità elettrica. La nostra partnership globale con Daimler Trucks & Buses è un importante passo avanti per realizzare la nostra visione condivisa di una società più sostenibile nel prossimo futuro".
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 19 Sep 2019 00:00:00 +0200
MERCEDES BENZ VANS / Con Certified l'usato è premium e garantito http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MERCEDES-BENZ-VANS-Con-Certified-l-usato-e-premium-e-garantito-12073.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/MERCEDES-BENZ-VANS-Con-Certified-l-usato-e-premium-e-garantito-12073.html Mercedes Benz, con oltre 30 anni di esperienza nel mercato dell’usato premium, lancia Certified che riunisce l’offerta della Stella sotto un'unica famiglia, suddivisa in tre brand: Mercedes Benz Certified, Mercedes AMG Certified e Smart Certified.
Il nuovo programma, firmato dalla Casa di Stoccarda, introduce inediti elementi di valore e innovazione, perfettamente in linea con la strategia di Best Customer Experience 4.0 del Gruppo Daimler. Nell’ambito di questa nuova rivoluzione, Mercedes Benz Vans si lascia alle spalle Used 1 e apre una nuova porta di accesso al mondo dei veicoli commerciali della Stella, offrendo i servizi e l’esperienza di acquisto del nuovo.
Una scelta che permette di rispondere in maniera ancora più efficace e personalizzata alle singole esigenze dei Clienti nel mercato dell’usato, un canale estremamente complesso che richiede trasparenza e valore, soprattutto nel segmento dei Vans dove questi elementi costituiscono imprescindibili criteri di scelta.
Per accedere al programma Certified i veicoli devono superare oltre 100 controlli e un’anzianità non superiore ai 6 anni e 250.000 chilometri. Solo così è possibile assicurare ai Clienti le ‘promesse’ di Certified: certificazione della storia e dell’effettivo chilometraggio, una rete europea dedicata, fino a 24 mesi di garanzia per veicoli con anzianità inferiore ai 6 anni e 160.000 chilometri, nessun costo di assistenza per i primi sei mesi e 10.000 km, revisione non più vecchia di 3 mesi, 12 di mobilità garantita in caso di fermo del veicolo e predispozione ai servizi di Mercedes PRO.
Il trade-in dell’usato e la possibilità di usufruire di servizi finanziari dedicati, arrichiscono ulteriormente l’offerta Certified dedicata ai Clienti Vans della Stella che potranno anche contare su Used Car Center Certified, esclusivamente dedicati all’usato, con personale specializzato.

 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 19 Sep 2019 00:00:00 +0200
CONTINENTAL / Pubblicati i regolamenti europei 2019/2020 sui pneumatici invernali http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/CONTINENTAL-Pubblicati-i-regolamenti-europei-2019-2020-sui-pneumatici-invernali-12072.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/CONTINENTAL-Pubblicati-i-regolamenti-europei-2019-2020-sui-pneumatici-invernali-12072.html Per supportare i gestori di flotte nel soddisfare i più recenti requisiti normativi, Continental, produttore di pneumatici premium, pubblica ogni anno una panoramica delle normative europee relative alle attrezzature invernali per camion e autobus.
Con la stagione invernale 2019/2020, i pneumatici con il simbolo alpino stanno diventando più rilevanti in diversi paesi. In linea con le modifiche normative, Continental finalizza l'adattamento del proprio portafoglio: a partire da ora, tutte le gomme per autocarri e autobus per sterzo e assale motore nelle dimensioni in pollici 17,5, 19,5, e 22,5 sono disponibili come varianti certificate con simbolo alpino.
Cosa rende un pneumatico invernale?
Per una guida sicura con una trazione ottimale anche su strade bagnate o ghiacciate, Continental consiglia di montare camion e autobus con pneumatici invernali su sterzo e assali per la fredda stagione invernale. Identificato dal simbolo del fiocco di neve sulla parete del pneumatico, il portafoglio dedicato di pneumatici invernali di Continental supera, facilmente, i pneumatici M + S e supera significativamente anche i requisiti della certificazione del simbolo alpino.
Affinché gli pneumatici invernali siano etichettati con il simbolo Alpino, devono superare un test pratico standard definito nel regolamento 117 delle Nazioni Unite, e presentare idoneità all'uso invernale su strade innevate in un test di confronto di frenata e trazione.
I pneumatici contrassegnati con M + S (Mud + Snow) offrono un disegno o una struttura del battistrada progettati per offrire prestazioni superiori a quelle di un pneumatico standard in condizioni di neve.
L'etichetta M + S non è soggetta a una procedura di prova definita.
 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 19 Sep 2019 00:00:00 +0200
SOLARIS / Inaugurato il nuovo anno scolastico con le scuole professionali http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/SOLARIS-Inaugurato-il-nuovo-anno-scolastico-con-le-scuole-professionali-12071.html http://www.ilmondodeitrasporti.com/news/aziende/SOLARIS-Inaugurato-il-nuovo-anno-scolastico-con-le-scuole-professionali-12071.html È la tredicesima volta che Solaris Bus & Coach inaugura il nuovo anno scolastico con le classi sponsorizzate dall'azienda. Una giornata svoltasi insieme alla scuola professionale, Branżowa Szkoła I Stopnia di Murowana Goślina, e alla scuola agricola Jan Henryk Dąbrowski Zespół Szkół Rolniczych, della città di Środa Wielkopolska.
Nella sede di Solaris, con sede a Bolechowo e nello stabilimento di Solaris a Środa Wielkopolska, interamente dedicato ai lavori di saldatura, gli studenti hanno appena iniziato la formazione per diventare, in futuro, tecnico meccatronico e fabbro.
Sono in totale ventiquattro i giovani alunni che hanno iniziato la formazione nella classe sponsorizzata.
Quattordici di questi sono alunni dell'Istituto professionale di Murowana Goślina, che si preparano per diventare tecnici meccatronici, mentre gli altri dieci sono alunni della scuola elementare Jan Henryk Dąbrowski di Środa Wielkopolska, che ora iniziano la loro formazione per fabbri. 

]]>
Il Mondo dei Trasporti (editore Vega Editrice) Aziende Thu, 19 Sep 2019 00:00:00 +0200