MOTORK / Il 14% delle concessionarie ancora privo di sito internet

Mercoledí, 4 Dicembre 2019

Le concessionarie di veicoli commerciali e industriali "stanno al passo con i tempi, diventando sempre più digitali. Tuttavia, il 14% ancora non ha un sito internet. Questo uno dei dati più interessanti presentati a Internet Motors Truck & LCV, terza edizione speciale del principale evento europeo di discussione sul digital Automotive.
Un'indagine condotta da MotorK, in collaborazione con Federauto e Vie & Trasporti, ha rivelato come le concessionarie Truck e LCV siano contraddistinte da luci ed ombre, con esempi digitali virtuosi ma anche tanto ancora da fare. Il 27% delle concessionarie intervistate dichiara di avere un sito “vetrina” realizzato con i propri mezzi. Di contro, il 23% ha un sito sviluppato da un’azienda specializzata nell’automotive e il 21% utilizza il sito ufficiale della casa madre. Solo il 62% degli intervistati afferma di avere un sito responsive, mentre risponde NO il 17% e il 21% non sa cosa dichiarare. Affermazioni, queste, quasi anacronistiche se pensiamo a come il mobile sia la principale piattaforma di accesso al web da parte degli italiani.
Risposte più soddisfacenti quelle relative alle attività di marketing: sebbene solo un intervistato su due dichiari di aver definito un piano di marketing per il 2020 (il 54% del totale), ben 2 dealer su 3 (il 65%) dichiarano di investire la maggior parte del budget di marketing per attività sul web. Gli eventi arrivano al 48% e la pianificazione pubblicitaria si ferma al 31%.  

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok