IVECO / Thomas Hilse ex Daimler è il nuovo Brand President

Giovedí, 31 Ottobre 2019

 L’anno del nuovo Daily e dell’erede dello Stralis – il nuovo pesante stradale S-Way – per Iveco non poteva che terminare con la nomina di un nuovo Brand President. È affidata a Thomas Hilse (nella foto), in carica da domani, 1° novembre, la responsabilità delle operazioni di gestione globale dei prodotti, vendita, marketing e sviluppo della rete Iveco, con l’obiettivo di consolidare la posizione del brand e di espanderne la presenza nel mercato globale.
Thomas Hilse subentra a Pierre Lahutte, nel 2016 nominato Personaggio dell’Anno da Vega Editrice e Il Mondo dei Trasporti, che si è dimesso dall’incarico lo scorso gennaio. Il ruolo è stato finora ricoperto pro tempore da Gerrit Marx, President Commercial & Specialty Vehicles, che ha voluto testimoniare l’entusiasmo per l’arrivo del nuovo manager a capo del brand. “Thomas – ha commentato Marx – si unisce a noi in un momento fondamentale della nostra storia, a breve distanza dal lancio del nuovo Daily per il segmento dei veicoli commerciali leggeri e della gamma Iveco Way, di cui fa parte il nuovo Iveco S-Way per applicazioni heavy duty, in un periodo di grandi progressi nel campo della digitalizzazione e della servitizzazione. Thomas ha acquisito una notevole esperienza nel settore dei veicoli commerciali e del management internazionale, che si rivelerà incredibilmente preziosa nel determinare il futuro successo del brand Iveco nel mondo”.
Thomas Hilse vanta 22 anni di esperienza nel settore dei mezzi pesanti, degli autobus e dei veicoli commerciali, avendo ricoperto varie posizioni manageriali a livello internazionale in Europa, Nafta, America Latina e Sud-Est Asiatico. Dopo un Master in Relazioni Internazionali, che completa i suoi studi universitari di Ingegneria meccanica e Gestione aziendale, nel 1997 entra nel Gruppo Daimler, dove scala i gradini della carriera occupandosi di vendite, sviluppo commerciale, servizio clienti, pianificazione dei prodotti, marketing e comunicazione. Nel novembre 2017 è Ceo Daimler Sud-Est Asiatico con base a Singapore.
Hilse svolgerà il suo incarico da Torino e avrà il compito di guidare la nuova offensiva Iveco, che nel 2020 si preannuncia scintillante e a tutto campo: forte di una gamma completamente rinnovata, nei veicoli leggeri e in quelli pesanti, di una Rete che è storicamente fiore all’occhiello del costruttore nazionale e della leadership nella trazione a gas naturale, Iveco punta ad affermarsi come riferimento sul mercato interno e a rafforzare le sue quote di mercato nel resto d’Europa.
Le attese sul nuovo arrivato sono naturalmente importanti, dalle flotte dimensionate alle Concessionarie: certamente l’arrivo di Hilse rappresenta un’ulteriore ventata di novità per il settore del trasporto, che vive nel suo complesso una fase di grande dinamismo in termini di prodotti, alimentazioni alternative, strategie e organizzazioni delle Case costruttrici.

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok