TRASPORTI E SICUREZZA / Dal 2022 auto e camion con scatola nera

Giovedí, 28 Marzo 2019

“Habemus accordo”. Se il pacchetto mobilità ancora non soddisfa tutti, sul fronte sicurezza stradale è stata raggiunta un’intesa unanime e di particolare importanza. Fra tre anni, a partire dal 2022, diventerà obbligatoria la scatola nera installata sotto le auto e i tir. E’ quanto ha stabilito il Parlamento Europeo. E’ importante capire le dinamiche degli incidenti stradali su strade e autostrade. Oltre la scatola nera, diventeranno obbligatori e, rigorosamente, saranno presenti su tutti i veicoli i sistemi di frenata automatica, il regolatore della velocità, i sensori per le retromarce. Autobus, pulman e tir avranno a disposizione un particolare sistema di riduzione dei suddetti “punti ciechi”. Oggi, tutti questi dispositivi sono facoltativi e presenti, soltanto, su vetture Euro 6 di alta gamma, dotate sin dalla loro progettazione di queste potenzialità tecnologiche.

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok