TRENTINO-ALTO ADIGE / Trasporti, 'si possono occupare tutti i posti a sedere'

Martedí, 30 Giugno 2020

Venerdì 26 giugno, il Presidente della Regione, Maurizio Fugatti, ha firmato un'ordinanza che cambia la situazione nel trasporto pubblico locale. Già da ieri, sui bus si possono occupare tutti i posti a sedere. Resta obbligatorio indossare la mascherina e mantenere, almeno, un metro di distanza se si viaggia in piedi. Prima, con la nuova disposizione logistica dei posti a sedere, solo 26 persone potevano sedersi. Con le nuove disposizioni, sugli autobus si torna a occupare 55 posti in totale. Tornano operativi, a 360 gradi, i controllori. Dopo il periodo di letargo all'inizio della fase 2, causa un lockdown che ha un po' messo in ginocchio l'intero settore e la necessità di incoraggiare i cittadini a riprendere, con fiducia, i mezzi pubblici, si torna a sanzionare chi non fa il biglietto ed è sprovvisto di titolo di viaggio.

 

Foto: Transport Italia
 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok