TORELLO / La filiale reggiana al lavoro e in soccorso del territorio emiliano

Lunedí, 23 Marzo 2020

"In questo momento bisogna far sentire ancora di più la presenza, dimostrare che ci siamo, che stiamo lavorando come e più di prima. Il fatto di poter contare su una struttura ad ampio raggio in una delle regioni più colpite dall'emergenza coronavirus come la nuova filiale di Sesso, frazione di Reggio Emilia, aperta qualche settimane fa quando ancora l’emergenza coronavirus non sembrava una vera emergenza, allo stato attuale si è rivelata un appoggio fondamentale".
Queste le parole dei vertici di Torello che, di fronte all'emergenza COVID-19, va avanti con un obiettivo solo: "non fermarsi". 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok