PROMETEON / Sospesa temporaneamente la produzione in Brasile, Egitto e Turchia

Venerdí, 27 Marzo 2020

A causa dell'emergenza Covid-19 e tenendo conto delle nuove indicazioni provenienti dalle autorità internazionali e locali dei paesi in cui opera, Prometeon sta ampliando le misure adottate per salvaguardare e garantire la salute e la sicurezza dei propri dipendenti e informa della chiusura temporanea degli stabilimenti in Brasile (dal 23 marzo al 13 aprile) e in Turchia (dal 1° al 12 aprile). Anche in Egitto le attività saranno temporaneamente sospese durante il mese di aprile, ma il periodo esatto di chiusura sarà definito in base all’evoluzione della situazione locale.
Inoltre, Prometeon informa che in Cina, primo Paese colpito dal Covid-19, le attività continuano a pieno regime. La produzione relativa agli pneumatici necessari per assicurare la continuità economica dei Paesi è esclusa da questa sospensione temporanea. Inoltre, Prometeon sottolinea che considera la sicurezza dei dipendenti una priorità assoluta e conferma di aver adottato fin dall'inizio tutte le misure necessarie a garantire la loro salute e sicurezza. L’azienda sta monitorando costantemente l'evoluzione della situazione per poter reagire ed eventualmente adeguare le misure adottate in maniera tempestiva. L'azienda continuerà quindi a seguire da vicino tutte le linee guida e le indicazioni delle autorità internazionali e locali, con lo scopo di limitare la diffusione del virus e le conseguenze della pandemia per dipendenti, clienti e partner. 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok