ILO-UNECE / Trasporti 'green' le risorse del futuro

Giovedí, 21 Maggio 2020

Trasporti, il comparto sul quale investire. Ormai, non fa più notizia. Basta pensare che, nel periodo pre-Covid 19, sia negli Stati Uniti che in Europa il settore trasporti oltre a dare lavoro, influiva e non poco sull'andamento del Pil. Ancora, oggi, influisce sotto l'aspetto economico, lavorativo, e sociale.
Se si decidesse, una volta per tutte, di investire nei trasporti "green", strade, reti ferroviarie e fluviali, nei prossimi anni potrebbero portare ad ulteriori incrementi dei posti di lavoro e, conseguentemente, esercitare un impatto più che positivo sul Pil dei singoli Paesi e mondiale.
E' quanto dice l'ultimo rapporto “Jobs in green and healthy transport: Making the green shift”, preparato dall’International labour organization (Ilo) e dall’United Nations economic commission for Europe (Unece).
Si stima che l'intera filiera, decisamente più attenta all'ambiente, quindi sostenibile, potrebbe comportare la creazione di nuovi posti di lavoro, arrivando così a impiegare 15milioni di lavoratori in più. 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok