HANKOOK / 'Design Innovation 2020', una nuova visione futuristica di pneumatici e mobilità

Giovedí, 19 Novembre 2020

Il produttore premium di pneumatici Hankook ha svelato sul suo canale YouTube ufficiale il progetto “Design Innovation 2020” che prevede una piattaforma di pneumatici futuristica come futura innovazione di guida e di mobilità. Lanciato nel 2012, il programma “Design Innovation” è un progetto di R&S del produttore di pneumatici organizzato ogni due anni in collaborazione con una delle principali università di design al mondo. Il progetto di ricerca comune propone concetti futuristici per soluzioni di guida e mobilità in grado di affrontare le sfide moderne.
Con il tema “Rimodellazione urbana”, i professori e gli studenti del Dipartimento di disegno industriale dell’Università di Cincinnati, negli USA, si sono concentrati sulla trasformazione delle città e sulla riconfigurazione della mobilità che accompagna questo sviluppo. Anziché rappresentare la mobilità in funzione di un’unica finalità, gli studenti hanno sviluppato uno scenario che ha visualizzato la mobilità nel quadro di spazi di vita con un’infrastruttura di automazione aumentata e tecnologie all'avanguardia, come la tecnologia ecocompatibile, la guida autonoma e l’intelligenza artificiale. I progettisti e gli ingegneri Hankook hanno sviluppato ulteriormente i concetti per renderli entrambi più visionari.
Al centro di questa visione c’è il dispositivo di mobilità modulare a due ruote del produttore di pneumatici, l’”Hankook Platform System (HPS)-Cell”. Come piattaforma autonoma a due ruote, HPS-CELL è un veicolo elettronico che utilizza la tecnologia “Hankook Electric Mobility (H.E.M.)”.
La piattaforma può essere utilizzata per varie finalità a seconda delle varie cabine passeggeri o vani cargo, chiamate capsule, collegate ad essa. Separando la piattaforma per la mobilità dalla sua funzione grazie all’uso di queste capsule staccabili, la futuristica HPS-Cell dimostra che al centro della mobilità c’è lo pneumatico.
La HPS-Cell si sposta su pneumatici senza aria e usa una tecnologia a sensori che identifica il battistrada dello pneumatico e le condizioni in tempo reale, oltre a rispondere ai rischi di usura e a cambiare struttura del battistrada in base alla condizione stradale, grazie all’uso di ruote variabili e un’infrastruttura ottimizzata. 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok