FLIXBUS / Con Ibla Tour e Patti Autolinee per espandere propria rete in Sicilia

Giovedí, 13 Giugno 2019

 FlixBus, leader europeo dei viaggi in autobus, si unisce a Ibla Tour e Fratelli Patti Autolinee, storici operatori siciliani del trasporto su gomma. Lo scopo di quest'alleanza professionale è crescere la propria rete in una regione che, purtroppo, presenta ancora carenze di collegamenti in alcune località di forte attrazione turistica. La zona più sofferente, diciamo così, sotto questo aspetto è l'agrigentino. I dati diffusi alcuni mesi fa dalla Regione Sicilia, evidenziano una diminuzione costante, tra il 2015 e il 2017, sia delle presenze che degli arrivi nell’Agrigentino, nonostante la forte attrattività del suo patrimonio culturale. Responsabile di tale decremento pare essere soprattutto la scarsa accessibilità del territorio, di volta in volta ritenuta responsabile di cali analoghi anche in altre aree dell’Isola. Grazie a qiest'accordo siglato fra i tre operatori, l’Agrigentino e la Sicilia si arricchiscono di nuove connessioni e, così, sale a 34 il numero delle città siciliane collegate dalla rete internazionale di FlixBus, che con 350.000 connessioni giornaliere verso oltre 2.000 città in 29 Paesi rappresenta, attualmente, il network di autobus intercity più esteso al mondo. Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia, dice: «Siamo lieti di poter fare affidamento sulla collaborazione di due partner così validi per continuare a portare la nostra offerta innovativa di mobilità in Sicilia, territorio unico per attrattività turistica e meritevole di essere valorizzato attraverso una rete di collegamenti sempre più capillare, in grado non solo di facilitare l’accesso alle maggiori città dell’isola, ma anche di veicolare i flussi turistici verso i siti di interesse più difficilmente raggiungibili. L’Italia è un Paese unico, e vogliamo raccontarlo a tutta Europa partendo proprio da qui, da Agrigento e dalla Sicilia». Massimiliano Patti, Amministratore di Fratelli Patti Autolinee, aggiunge: «Sin dalla nostra fondazione, ci adoperiamo per garantire un servizio capillare ed efficiente in tutta la Sicilia, anche allo scopo di dare lustro e risalto, presso i visitatori in arrivo dalle altre regioni, a un patrimonio storico, artistico e culturale invidiato in tutto il mondo. La collaborazione con FlixBus, che ha saputo rivoluzionare un settore tradizionale adattandolo alle esigenze del pubblico odierno, e quella storica con Ibla Tour, con la quale, da sempre condividiamo l’impegno a valorizzare la vocazione turistica dell’attività di trasporto, si pone in continuità con questa missione». Calogero Argento, Presidente di Ibla Tour: «Come operatore della mobilità fortemente radicato sul territorio, siamo lieti di stringere questa alleanza, destinata a produrre benefici tangibili per la Sicilia e i Siciliani intercettando al tempo stesso le esigenze di chi si muove dal territorio e di chi, viceversa, lo vuole esplorare e conoscere. Con FlixBus, società innovativa e dinamica in grado di parlare a un pubblico internazionale, e Fratelli Patti Autolinee, nostro partner storico, che da sempre condivide con noi il radicamento sul territorio, ed una comune esperienza pluriennale nel settore, siamo certi di aver trovato la squadra perfetta per assolvere a questa missione».

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok