CEVA- EMMELIBRI / Un progetto innovativo per diffondere lettura e cultura

Giovedí, 28 Maggio 2020

CEVA Logistics Italia e Emmelibri, appartenente al Gruppo Messaggerie, hanno sottoscritto una Lettera di Intenti per avviare un progetto congiunto finalizzato allo sviluppo di un innovativo centro logistico e distributivo del libro in Italia. Per la realizzazione del progetto si prevedono l’eventuale costituzione di una Joint Venture
societaria e la sottoscrizione di un contratto di fornitura di servizi logistici a Messaggerie Libri della durata di 12 anni.
Emmelibri, tramite la società controllata Messaggerie Libri, è il più importante distributore italiano indipendente di prodotti editoriali; la sua reputazione si fonda, da oltre 100 anni, su puntualità, affidabilità ed impegno costante nel migliorare la qualità del servizio. Le due aziende collaborano dagli anni Novanta: dal 2013 CEVA è stata responsabile della movimentazione fisica di tutti i prodotti distribuiti da Messaggerie Libri attraverso il polo logistico della Città del Libro di Stradella a Pavia.
In questa nuova realtà confluirebbero le attività logistiche di CEVA Logistics Italia, presso Stradella (PV), attualmente gestite in favore del servizio di distribuzione libraria di Messaggerie Libri. Messaggerie Libri non sarà parte dell’accordo societario e rimarrà una società controllata dal Gruppo Messaggerie e partecipata dal Gruppo Feltrinelli.
Il difficile momento che l’economia italiana e mondiale sta vivendo, non ha impedito alle due aziende, leader nei rispettivi campi di attività, di raggiungere un’intesa di massima che ha l’obiettivo di realizzare un magazzino logistico tra i più moderni e all’avanguardia del panorama europeo con importanti investimenti previsti per il 2021. 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok