MERCI / 20 milioni di euro per porto di Ortona e aeroporto abruzzese

Lunedí, 12 Agosto 2013

“La Regione Abruzzo, nella giornata di ieri, è riuscita a sbloccare definitivamente, presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, i finanziamenti previsti nell’Accordo di Programma Quadro (APQ) relativi ai lavori di dragaggio del Porto di Ortona e Vasto e interventi all’aeroporto d’Abruzzo”. Lo annuncia l’assessore regionale alle Politiche agricole Mauro Febbo. “Dopo aver sentito l’arch. Dirigente Antonio Sorgi, – afferma Febbo – presente ieri presso il Ministero per la firma dello specifico programma, possiamo annunciare che sono immediatamente disponibili 1.870.000 euro per il porto di Vasto, 9.350.000 euro per il porto di Ortona e 8.380.000 euro per l’aeroporto d’Abruzzo. Come già annunciato solo qualche mese fa l’importante stanziamento di fondi destinati ai dragaggi sarebbero resi disponibili appena sistemati alcuni aspetti tecnici (con Bruxelles infatti abbiamo risolto anche le problematiche relative agli aiuti di Stato), di cui la firma di ieri dell’Accordo rappresenta l’ultimo fondamentale tassello. Con questi specifici fondi Fas – prosegue Febbo - adesso è possibile procedere all’espletamento dei relativi Bandi per escavazione dei bacini portuali sia di Vasto sia di Ortona per aumentare le profondità dei porti in modo da far entrare navi di grande tonnellaggio e aumentare così le movimentazioni merci e risolvere le attuali criticità”.

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok