SONDAGGIO SWG / Trasporto pubblico locale: cosa ne pensano gli italiani

Giovedí, 18 Luglio 2013

Trasporto pubblico locale, croce e delizia per viaggiatori e pendolari. Ma cosa ne pensano davvero gli italiani? Swg ha chiesto a un campione di cittadini, 1.400 in tutto il Paese, un giudizio sui trasporti. I risultati del sondaggio, effettuato tra il primo e il cinque luglio 2013, delineano un quadro non certo confortante. Sono due le domande poste da Swg ai cittadini che quotidianamente salgono sui mezzi pubblici: la prima su un giudizio generale sul servizio di trasporto pubblico nella città in cui vive il rispondente, la seconda invece sulla qualità del servizio stesso, se peggiorata o migliorata nel corso degli anni. Prendendo come macro-zona di residenza il nord ovest, il nord est, il centro, il sud e le isole, osserviamo che: al nord ovest il 18 per cento degli intervistati rileva "un'alta qualità percepita"; al nord est il 24 per cento; al centro e al sud il 10 per cento, sulle isole il 21 per cento. La qualità del servizio, invece, è migliorata secondo il 13 per cento degli intervistati al nord ovest, il 10 per cento al nord est, il 9 per cento al centro e al sud, l'11 per cento sulle isole. Scarica l’immagine per leggere i risultati del sondaggio in dettaglio.

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok