DB SCHENKER / Dalla Cina container con dispositivi di protezione a supporto della Lombardia

Mercoledí, 20 Maggio 2020

Con i suoi servizi logistici, DB Schenker supporta la Lombardia nel contenimento del Covid-19, trasportando dalla Cina circa 186 container con dentro dispositivi di protezione, destinati alle strutture sanitarie della regione, pesantemente colpita dall’epidemia. In un susseguirsi di partenze settimanali da Xi’an, camici, tute e occhiali protettivi raggiungeranno il Terminal Hangartner di DB Schenker a Verona. Una ventina circa di container dovrebbero arrivare nella giornata di domani. Entrando nel merito delle fasi di carico e trasporto, camici, tute e occhiali protettivi prodotti da diverse aziende di Shanghai, vengono ritirati da camion DB Schenker. Al Terminal di Xi'an, i container vengono caricati su un treno merci cinese; ciò grazie ad un'operazione congiunta tra DB Schenker e DB Cargo che fa da ponte transeuroasiatico: dopo 12 giorni e oltre 10.000 chilometri attraverso Kazakistan, Russia e Bielorussia, raggiungono Kaliningrad. Da lì, i container arrivano via nave a Rostock, in Germania, da dove vengono trasportati in treno fino al terminal intermodale veronese. In totale il tempo di transito è di 15 giorni. Una volta che il carico è giunto a Verona, da lì partirà la fase di distribuzione nelle principali città lombarde, con particolare attenzione alle zone maggiormente colpite dal virus.

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok