AUTOMECHANIKA / Strepitoso successo fiera post-vendita internazionale

Martedí, 18 Giugno 2019

La costante crescita del numero di espositori e visitatori di Automechanika Dubai 2019 ha sottolineato la positiva conclusione della più grande fiera post-vendita automotive e trasporto del Medio Oriente e dell'Africa (MEA). La 17esima edizione della vetrina annuale, che si è svolta dal 10 al 12 giugno al Dubai International Convention and Exhibition Center, ha registrato un aumento del 4% degli espositori con 1.880 espositori provenienti da 63 paesi a bordo. I visitatori pre-auditi e i numeri degli acquirenti commerciali dell'organizzatore dell'evento, Messe Frankfurt Middle East, arrivano a 32.414 da 146 paesi, quasi il 2% in più rispetto al 2018.
Automechanika Dubai 2019 ha coperto le sei principali sezioni di prodotto di componenti e Elettronica & Sistemi (1.181 espositori); Accessori e personalizzazione (246 espositori); Pneumatici e batterie (226 espositori); Riparazione e manutenzione (155 espositori); e autolavaggio, cura e ricondizionamento (72 espositori). Messe Frankfurt Middle East ha anche aggiunto le quattro nuove sottocategorie di parti e attrezzature agricole; Pittura del corpo; Competenza del motociclo; e oli e lubrificanti. La mossa è stata progettata per rendere più facile per le decine di migliaia di visitatori navigare nella vasta distesa di 63.300 mq di spazio espositivo. Con 23 padiglioni di campagna e 34 associazioni di categoria internazionali, e una vivace Zona innovativa che fornisce spunti informativi sul futuro dell'aftermarket automobilistico, Automechanika Dubai ha raddoppiato la sua reputazione di fama mondiale come porta d'accesso al vasto mercato MEA e oltre. Mahmut Gazi Bilikozen, Direttore dello spettacolo di Automechanika Dubai: “Gli ultimi 12 mesi sono stati impegnativi, ma abbiamo lavorato instancabilmente per offrire un altro spettacolo di successo, in cui l'intera comunità mondiale dell'aftermarket automobilistico converge per condividere conoscenze ed espandere le loro reti aziendali non solo nel MEA, ma anche nel subcontinente e nella CSI. La posizione centrale di Dubai tra i paesi manifatturieri dell'Est, dell'Europa e delle Americhe, unita alla sua reputazione di emirato che consente l'accesso ai commercianti e ai professionisti aftermarket di tutta la regione, significa che Automechanika Dubai può attirare il tipo di acquirenti che nessun altro aftermarket fiera può”.
 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok