SALONE DEL CAMPER / Massimo Garavaglia: 'camperismo traino della ripresa turistica'

Mercoledí, 15 settembre 2021

Il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, ha visitato nella giornata di ieri il Salone del Camper, edizione 2021 cominciata lo scorso sabato 11 settembre e che, con le numerose esposizioni, riempirà padiglioni e stand vari, dentro l'accogliente scenario di Fiere di Parma.
Il titolare del dicastero si è soffermato, un attimo, sull'attuale stato di salute del turismo in Italia. Il suo personale bilancio parla molto chiaro: "Il camperismo può essere il traino della ripresa turistica italiana. La vacanza en plein air è un mondo molto interessante, in costante crescita, che sta trainando la ripresa del turismo nel nostro Paese. Il camperismo ne è la rappresentazione più attuale e di tendenza. La priorità è migliorare il numero e la qualità dell’offerta di aree di sosta. E’ nostra intenzione mettere a disposizione risorse economiche per gli enti territoriali che dovranno copartecipare alla realizzazione di strutture in grado di accogliere la richiesta sempre maggiore, sia italiana che straniera”.
Garavaglia ha sottolineato la necessità di collaborazione da parte degli operatori economici. “Ai responsabili del settore ho chiesto di indicarci gli standard adeguati per investire in modo significativo su un’offerta che sia di ottimo livello, per soddisfare al meglio le richieste turistiche”.
Questa sfida, appena lanciata, è stata accettata da APC- Associazione Produttori Caravan e Camper, da tempo impegnata nella promozione dello sviluppo di aree di sosta di livello in Italia. 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:

ISCRIVITI

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok