GROUPE RENAULT / Pubblicati i risultati finanziari: 2020 tra contrasti e riprese

Lunedí, 22 Febbraio 2021

2020, anno di contrasti e successive riprese. Questo, in breve, quanto vissuto dal Gruppo Renault lo scorso anno, condizionato dallo scoppio della pandemia Covid-19.
Dopo le difficoltà, vissute e patite nel corso della prima parte dell'anno, il secondo semestre invece ha fotografato una ripresa, all'inizio lenta ma diventata poi realtà concreta.
Il forte miglioramento della redditività operativa nel secondo semestre dimostra i primi impatti positivi delle azioni intraprese in un esercizio fortemente colpito dal Covid-19.
I risultati degli ultimi sei mesi del 2020 (margine operativo del Gruppo pari al 3,5%, free cash-flow operativo del Ramo Auto positivo) segnano la prima fase della ripresa del Gruppo. Numeri che sono stati resi possibili dal raggiungimento, fin dal primo anno, del 60% (contro il 30% annunciato) degli obiettivi del piano di risparmio di 2 miliardi di euro e dalla realizzazione della nuova politica commerciale del piano strategico “Renaulution”. 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:

ISCRIVITI

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok