CITROEN / 2020 concluso in crescita, mercato veicoli commerciali al 7,5 per cento

Martedí, 12 Gennaio 2021

In un contesto di mercato fortemente in calo, Citroën Italia ha concluso il 2020 con un’eccellente quota di mercato pari al 4,96%, valore in continua progressione negli ultimi quattro anni.
Per quanto riguarda le autovetture, la Marca raggiunge la quota di mercato del 4,66%, in crescita di 0,15 punti percentuali rispetto al 2019. In particolare, nel canale dei privati, la quota di mercato ha superato il 5%, un risultato eccellente, in crescita di 0,4 punti percentuali rispetto all’anno precedente.
I veicoli commerciali leggeri hanno confermato la loro importante presenza sul mercato italiano raggiungendo la quota di 7,5% e posizionandosi al terzo posto nel ranking delle Marche.
Oltre al successo commerciale, nel 2020 la Marca ha ottenuto due importanti riconoscimenti internazionali: AMI 100% ëlectric ha ricevuto il premio speciale “A Star is Born” dalla giuria di AutoBest e Nuovo ë-Jumpy è stato eletto “International Van of the Year 2021”. 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:

ISCRIVITI

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok