BRACCHI / Tombolo (Padova): Logistica Fashion, 'il punto di forza del Gruppo'

Martedí, 23 Novembre 2021

Bracchi, multinazionale della logistica con headquarters nel bergamasco, oggi lavora su dodici poli logistici e sette filiali regionali per un totale di 300.000 metri quadri di magazzini operativi, i dipendenti sono più di 600 nei diversi stabilimenti. Il core business è sempre stato quello dei trasporti eccezionali di macchinari di grandi dimensioni, ma da alcuni anni l’azienda ha deciso di investire anche nel segmento del fashion. Un settore, questo, complicatissimo dal punto di vista logistico, dovendo gestire in modo ottimale picchi di lavoro molto intensi.
Oggi il dipartimento fashion di Bracchi lavora con le più note eccellenze Italiane, collezioni che devono essere tutelate sotto tutti gli aspetti, dalla sicurezza alla qualità fino alla segretezza e alla tutela della creatività. Allo stesso tempo il modello di logistica in outsourcing di Bracchi, mantenendo la propria indipendenza, riesce a garantire un servizio sartoriale, capace di seguire la stagione della moda e le sue esigenze sia nella fase inziale di stiro e ricondizionamento, fino alla consegna nei singoli retail a livello europeo.
La struttura di Tombolo- Padova (nella foto) è il polo fashion di Bracchi specializzato nelle attività di stiro, controllo qualità e ricondizionamento, attività altamente specializzate. Lo stabilimento ha capacità di gestire oltre 25.000 capi al giorno su un’area di oltre 10.000 metri quadri. Il magazzino supporta l’area tecnica con strutture e strumenti per lo stoccaggio temporaneo o stagionale per la preparazione e divisione ordini clienti. Nel magazzino oggi vengono gestiti due milioni di capi all’anno, principalmente abbigliamento e calzature. Le attività principali vanno dallo stiro in tutte le sue forme: ferro, manichino, topper e tunnel; al controllo qualità fatto da mani ed occhi esperti in grado vagliare e risolvere anche i problemi più delicati. Ed è qui che l’azienda ha deciso di investire sempre più in attrezzature all’avanguardia per lo stiro industriale.
Nel logistic hub di Oppeano (nel Veronese) su 25.000 metri quadri Bracchi gestisce la logistica integrata di importanti marchi del design made in Italy, qui vi lavorano circa sessanta persone capaci di movimentare più di dieci milioni di pezzi nell’arco dell’anno. I ritmi e le esigenze dei clienti sono la priorità. Un esempio? Nel pieno del Covid Bracchi è stata capace di spostare in tempi record 500 bilici di merce tra due magazzini nel pieno della zona rossa. Ma non solo: i tempi di consegna sono ridotti al minimo perché i negozi oggi lavorano “just in time” con gli acquisti. Bracchi opera a livello europeo, consegnando a centinaia di retail gli ordinativi esatti che di volta in volta chiedono. 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:

ISCRIVITI

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok