TRASPORTI / UE, “da settembre 2020 in circolazione mezzi con cabine aerodinamiche”

Giovedí, 13 Giugno 2019

Il 24 maggio scorso, il Consiglio Europeo ha deliberato che a partire dal 1 settembre 2020, potranno circolare su strade e autostrade mezzi pesanti dotati di cabine aerodinamiche. L’iter legislativo è completo, si attende la firma con l’annuncio ufficiale della nuova legge. Queste nuove cabine dovranno essere di una certa lunghezza, ampiezza, ma soprattutto saranno omologate secondo quanto stabilito dalle direttive Ue, in materia. Esteticamente parlando, con la cabina aerodinamica avremo camion con un muso più allungato e arrotondato senza angoli morti. Questo comporta una maggiore sicurezza nella guida, permettendo così una maggiore visualizzazione di quegli angoli morti dove spesso si concretizzano gli incidenti più brutti e tragici, con pedoni e ciclisti investiti. I consumi saranno decisamente più contenuti: avendo queste cabine meno resistenza all’aria, questo comporterà un minore consumo di carburante, circa un -10% rispetto al consumo attuale e minori emissioni di CO2. Terzo e non meno importante fattore, le cabine saranno più spaziose. I camion con cabine aerodinamiche saranno leggermente più lunghi, ma il lieve aumento di lunghezza non è sinonimo di maggiore spazio per il carico.  

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok