SAF-HOLLAND / Con SAF Tyre Pilot pneumatici gonfi e pressione monitorata

Venerdí, 12 Luglio 2019

Durante i mesi estivi, aumentano i danni ai pneumatici causati dal calore sui veicoli commerciali. Al fine di prevenire lo scoppio, insieme ai pericoli associati e ai costi aggiuntivi, i gestori della flotta e gli autisti devono controllare che la pressione dell'aria sia corretta. È qui che entra in gioco il sistema di gonfiaggio automatico dei pneumatici: si chiama SAF Tyre Pilot. Ideato e progettato da Saf- Holland per rimorchi e semirimorchi. Monitora la pressione e la innalza automaticamente al valore preimpostato, qualora fosse necessario.
Elmar Weber, Product Manager OE Europe di Saf Holland, spiega alcuni dettagli: "Se la pressione non è giusto, le gomme possono surriscaldarsi, scoppiare o addirittura iniziare a bruciare. Il nostro sistema di gonfiaggio pneumatici SAF Tyre compensa automaticamente le perdite di carico e mantiene sempre i veicoli commerciali su strada".
SAF Tyre Pilot è stato progettato per rimorchi con assali rigidi e sterzanti. Se la pressione scende di 0,2 bar o più, il sistema porta automaticamente la pressione dell'aria al livello preimpostato. Se la dispersione è eccessiva, si accende una spia di avvertimento all'interno del campo visivo di visibilità del conducente. Il sistema genera l'elettricità necessaria in modo indipendente, quindi non è necessario collegarlo all'impianto elettrico di bordo. Anche con una perdita d'aria lenta dovuta a danni da foratura, il sistema mantiene la pressione minima sul pneumatico consentendo così al veicolo di raggiungere l'officina più vicina in totale sicurezza e senza problemi.
 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok