GRUPPO RENAULT / Annunciati i membri nuovo Comitato Esecutivo

Giovedí, 14 Marzo 2019

Renault. Un gruppo che, con il costante lavoro, sta al passo dei continui e repentini cambiamenti tecnologici, puntando sulla qualità, la soddisfazione dei clienti e, ovvio, il profitto. Il Direttore Generale del Gruppo, Thierry Bolloré, ha annunciato ieri i nuovi membri che, a partire dal 01 aprile prossimo, entreranno a far parte del nuovo Comitato Esecutivo. Comitato composto da:
Clotilde Delbos, Direttore Finanziario Gruppo e Presidente del Consiglio di Amministrazione di RCI Banque, assume la direzione del Controllo Interno.
Philippe Guérin-Boutaud diventa membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Renault. Mantiene la carica di Direttore Qualità e Soddisfazione Clienti.
Ali Kassaï viene nominato Direttore Prodotto e Programmi e diventa membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Renault. Sostituisce Bruno Ancelin, che ha deciso di esercitare il diritto alla pensione.
François Renard diventa membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Renault. Mantiene la carica di Direttore Marketing Mondo.
François Roger diventa membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Renault. Mantiene la carica di Direttore Risorse Umane del Gruppo. Assume altresì la responsabilità della Direzione per la Prevenzione e Protezione del Gruppo e della Direzione Immobiliare e Servizi Generali.
Véronique Sarlat-Depotte diventa membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Renault. Mantiene la carica di Direttore Acquisti dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi e di CEO dell’Alliance Purchasing Organization.
Laurens van den Acker diventa membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Renault. Mantiene la carica di Direttore del Design Industriale.
Frédéric Vincent è nominato membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Renault. Mantiene la carica di Direttore dei Sistemi Informativi e della Trasformazione.
Il direttore generale, Thierry Bolloré, promette: “Con questo team appena costituito, su cui farò affidamento, e tutti i collaboratori del Gruppo, raccoglieremo le sfide della mobilità del futuro: elettrica, connessa e autonoma”.
 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok