FRAIKIN / Veicoli refrigerati hanno ricoperto ruolo importante durante emergenza covid

Giovedí, 15 Ottobre 2020

I veicoli refrigerati hanno ricoperto un ruolo determinante durante l’emergenza sanitaria Covid-19. Questo perchè sono progettati per il trasporto di merci deperibili come prodotti alimentari o medicinali.
Olivier Dutrech- Innovation and Business Solutions Director di Fraikin Group, spiega come la catena del freddo abbia rappresentato per tutto il Gruppo francese una grande opportunità di crescita, grazie ad un incremento del 50% dei trasporti a temperatura controllata rispetto al 2019.
Dutrech dice, esplicitamente: "Mentre tutta l’Europa era in lockdown per combattere l’epidemia di coronavirus, il trasporto di prodotti alimentari e medicinali ha ricoperto e ricopre più che mai una importanza strategica. Il settore della refrigerazione deve essere all’altezza della situazione. Dai produttori alla grande distribuzione, dalla grande distribuzione al commercio al dettaglio, dal commercio al dettaglio alle consegne last-mile, i veicoli refrigerati sono semplicemente onnipresenti. Per ogni tipo di esigenza c’è un tipo specifico di veicolo. È anche importante comprendere che i veicoli riscaldati che possono mantenere una temperatura fino a 12° (soprattutto per il trasporto di medicinali o opere d’arte) possono essere inclusi nella categoria dei trasporti a temperatura controllata. La crisi sanitaria legata al Covid-19 ha messo in evidenza l’importanza del settore della refrigerazione. I cambiamenti nelle abitudini dei consumatori derivanti da un lockdown prolungato rafforzeranno ulteriormente il ruolo di questi veicoli. I consumatori si orienteranno in modo permanente verso i servizi di consegna a domicilio e l’e-commerce per limitare la loro esposizione al rischio di contagio. Si tratta di una grande opportunità di crescita per un intero settore”. 

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok