TRANSPOTEC LOGITEC / L’edizione 2019 in cifre

Giovedí, 7 Marzo 2019

L’edizione 2019 della fiera Transpotec Logitec, organizzata da Fiera Milano, si è appena conclusa. Edizione che, ragionando in cifre, presenta sul piatto della bilancia due dati significativi: 41.000 i visitatori, +35% rispetto al 2017. 406 le aziende presenti ed espositrici. 70 sono stati gli appuntamenti, tra convegni e workshop. MAN, Mercedes-Benz, Renault Trucks, Scania, Volvo Trucks e DAF le aziende che hanno esposto i mezzi pesanti. Citroën, FIAT Professional, Ford, Isuzu, Opel, Peugeot, Volkswagen Veicoli Commerciali, MAN, Mercedes-Benz hanno presentato i loro veicoli leggeri. Furgoni elettrici, motorizzazioni alternative come LNG, dispositivi tecnologici di livello per garantire sostenibilità e sicurezza, applicazioni digitali ed elettroniche per la gestione del trasporto e della logistica. Queste le novità principali di questa rassegna appena conclusasi. Occhio di riguardo per i giovani e le possibilità di occupazione in questo settore: 15.000 i posti di lavoro disponibili in questo campo, ma maggiori le competenze tecniche richieste agli aspiranti autotrasportatori. Conoscere i mezzi pesanti e le risorse tecnologiche che si hanno a bordo, è di vitale importanza. Autotrasporto e mercato: la maggior parte del parco mezzi pesanti circolante viaggia per l’86% nel territorio nazionale contro il 65% della media europea. L’internazionalizzazione è la prima sfida futura da affrontare. La seconda sfida? Una maggiore razionalizzazione delle merci: 40% dei mezzi pesanti, viaggiano su strade e autostrade vuoti contro il 20% sempre della media europea.  

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok