PROLOGIS / Italia ai margini dei sistemi logistici europei

Mercoledí, 24 Luglio 2013

Prologis, player della logistica immobiliare, ha pubblicato un interessante rapporto sulla geografia logistica europea: "Europe's most desiderable logistics locations. Logistics facility users survey 2013". Si conferma la marginalità del nostro Paese nella mappa strategica delle localizzazioni logistiche. Nessuna area italiana rientra nella parte alta della graduatoria effettuata da Prologis, con la collaborazione di Eyefortransport, sulla base di un questionario che è stato somministrato ai principali utilizzatori finali di servizi logistici. Le prime tre top locations europee sono collocate in Olanda e Belgio: Venlo, Anversa e Rotterdam. Solo due tra le prime dieci aree individuate sono estranee all'area dell'Europa occidentale continentale: si tratta di Madrid e della Romania. Venlo registra un punteggio quasi doppio rispetto al secondo sito classificato. Sono quattro le categorie prese in considerazione per generare la classifica sulla attrattività dei siti logistici europei: 1) prossimità a network economici ed accesso strategico ai trasporti; 2) prossimità a clienti e venditori; 3) lavoro e governo; 4) infrastrutture. Le quattro categorie sono a loro volta articolate in 13 criteri. Venlo registra la migliore performance per tre delle quattro categorie considerate; solo la regione Reno Ruhr, che si colloca complessivamente al quinto posto nella classifica europea, registra, per quanto riguarda la prossimità a clienti ed imprese, la performance migliore.

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok