NISSAN / Al via il servizio di mobilità robotizzata Easy Ride

Mercoledí, 6 Dicembre 2017

Nissan Motor e DeNA Co. hanno presentato il brand Easy Ride, che delinea il nuovo servizio di mobilità robotizzata a cui le due aziende stanno collaborando. Nissan e DeNA hanno inoltre annunciato un imminente test sul campo aperto al pubblico che si svolgerà nel distretto Minatomirai di Yokohama, nella prefettura giapponese di Kanagawa, dal 5 al 18 marzo 2018. Da oggi al 15 gennaio Nissan e DeNA selezioneranno i partecipanti per il collaudo del servizio di mobilità Easy Ride, che si terrà a Yokohama, in Giappone. Nissan e DeNA hanno iniziato a collaborare nel gennaio del 2017 per sviluppare un nuovo servizio di mobilità che sfruttasse le tecnologie di guida autonoma. Le due aziende mirano a unire da un lato la filosofia Nissan Intelligent Mobility, che comprende tecnologie di guida autonoma, elettrificazione dei veicoli e auto connesse, e dall’altro l’esperienza di DeNA nello sviluppo e nella gestione dei servizi di mobilità senza conducente, sfruttandone le competenze in materia di internet e intelligenza artificiale. Nato per garantire maggiore libertà di movimento, il servizio Easy Ride si rivolge a chiunque desideri raggiungere la meta desiderata a bordo di un veicolo automatizzato. L’obiettivo è permettere ai clienti di utilizzare un’apposita applicazione per completare l’intero processo, dalla scelta della destinazione alla chiamata del veicolo, fino alla procedura di pagamento. I clienti possono anche selezionare mete consigliate e percorsi turistici, a seconda delle proprie preferenze. L’intenzione di Nissan e DeNA è quella di offrire il servizio in diverse lingue e utilizzare un sistema di monitoraggio a distanza per garantire la sicurezza dei passeggeri. Quest’anno Nissan e DeNA hanno iniziato un collaudo tecnico a bordo di un veicolo a guida autonoma. Nissan e DeNA puntano a fornire il servizio come una nuova infrastruttura alternativa, a completamento delle reti di trasporto esistenti. Considerando che i passeggeri potranno scoprire nuove mete grazie a Easy Ride, le aziende ritengono che questo servizio possa dare risalto anche alle città e ai quartieri.

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok