IVECO / La gamma NP protagonista di Green Logistics Expo

Mercoledí, 14 Marzo 2018

Anche un Daily Hi-Matic Natural Power ha sostenuto le insegne Iveco durante la prima edizione del Green Logistics Expo, il Salone Internazionale della Logistica Sostenibile tenutosi a Padova in marzo, a cui il costruttore ha partecipato attraverso il suo concessionario Stefanelli. Un’occasione prezioso per tutti gli operatori del settore per analizzare gli aspetti normativi e, in particolare, gli obiettivi di sostenibilità che gravano sul mondo dei trasporti e su tutta la catena logistica. Daily Hi-Matic Natural Power unisce la tecnologia sostenibile Natural Power del gas naturale compresso con l’incredibile piacere di guida garantito dall’esclusiva trasmissione Hi-Matic a otto rapporti. Il veicolo è dotato di tutte quelle caratteristiche che ne fanno la soluzione ideale per le imprese sostenibili: ottimale fuel economy, che si traduce in un costo per chilometro estremamente competitivo, prestazioni ambientali significative, con una riduzione delle emissioni di CO2 che, con l’impiego del biogas, arrivano a sfiorare lo zero, silenziosità, ridotto costo totale di esercizio (TCO) ed elevato grado di connettività. In occasione dell’incontro di approfondimento “Veicoli alternativi per una logistica sostenibile”, nella sezione dedicata all’intermodalità, per Iveco è intervenuto Fabio Pellegrinelli, Gas Business Development Manager, per spiegare la visione dell’azienda in relazione al trasporto sostenibile e alle opportunità fornite dall’impiego dei carburanti alternativi, nel particolare momento in cui l’organizzazione produttiva e i traffici mondiali stanno facendo registrare una ridefinizione significativa di equilibri, assetti e paradigmi fondanti. “Iveco è l’unico costruttore in grado di offrire un’intera gamma di prodotti a trazioni alternative per rispondere, da un lato, ai sempre più rigorosi obiettivi indicati dalle istituzioni in termini di sostenibilità ambientale, e dall’altro a una domanda sempre più sofisticata di mobilità e trasporto da parte delle aree urbane in costante crescita demografica e sempre più congestionate – ha commentato Pellegrinelli - Il gas naturale è una tecnologia concreta subito applicabile e l'unica in grado di offrire da subito una riduzione delle emissioni di inquinanti a fronte di costi di esercizio ridotti. In primavera il parco circolante di Stralis NP raggiungerà circa 1.000 unità in Italia e, quando tutti questi veicoli saranno alimentati a biometano, sarà possibile ridurre di quasi 110.000 ton/anno le emissioni di CO2 - secondo il parametro well to wheel - rispetto a un diesel equivalente”. Iveco, unico costruttore ad avere un’intera gamma veicoli interamente alimentata a gas naturale, ha schierato a Padova anche uno Stralis NP 460, un Eurocargo CNG e un Crossway Low Entry Natural Power. Il dealer Stefanelli Spa, nato nel 1976 come azienda specializzata nella vendita di autobus e divenuta concessionaria Iveco per i veicoli industriali a partire dal 1990, opera sul territorio della provincia di Venezia, Padova e Rovigo per i veicoli industriali e sulle intere regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia per gli autobus di Iveco Bus.

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok