C.R. CONTINENTAL AUTOCARRO / In aumento il traffico di veicoli pesanti

Lunedí, 19 Giugno 2017

Nei primi tre mesi del 2017 in Italia il traffico di veicoli pesanti in autostrada è aumentato del 4,5% rispetto allo stesso periodo del 2016. Questo dato, elaborato da Aiscat (Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori) e reso noto dal Centro Ricerche Continental Autocarro, conferma la ripresa in atto nel settore del trasporto di merci e persone nel nostro Paese. Allargando, invece, il raggio di interesse anche agli spostamenti dei mezzi leggeri, la tendenza alla crescita registrata per i mezzi pesanti non trova conferma. Infatti, il traffico di mezzi leggeri in autostrada nel primo trimestre 2017 è calato dell’1,5% rispetto al 2016. Sommando entrambe le categorie di mezzi si ottiene una situazione di sostanziale parità tra il traffico in autostrada registrato quest’anno e quello registrato l’anno scorso. Se si considera il solo mese di marzo la differenza tra l’andamento del traffico di veicoli pesanti e quello del traffico di veicoli leggeri è ancora più evidente. Infatti a marzo il traffico di veicoli pesanti in autostrada è aumentato del 7,4%, mentre quello di veicoli leggeri è calato del 4%. “Per consolidare la ripresa delle attività di trasporto di merci e persone che emerge dai dati sull’andamento del traffico di veicoli pesanti in autostrada – sottolinea Enrico Moncada, responsabile della Business Unit Truck Replacement di Continental Italia – Continental offre agli autotrasportatori pneumatici di ultima generazione per tutti gli usi, concepiti per offrire prestazioni di alto livello e ridurre i consumi di carburante e le emissioni di sostanze nocive. L’offerta di Continental, però, non si limita agli pneumatici ma include una gamma completa di servizi che possono aiutare le società di trasporto a ottenere una gestione più efficiente dei veicoli che fanno parte delle loro flotte”.

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok