CARGLASS / A Venezia il primato della riparazione dei vetri auto

Martedí, 13 Marzo 2018

Quasi un automobilista veneziano su due (il 45,2%) che si reca presso un centro Carglass in seguito a un danno al parabrezza, opta per la riparazione. Seguono “a ruota” gli automobilisti di Pistoia (45,1%), Trieste (44,9%), Terni (42,4%), Pordenone (41,8%). Questa la top five delle città italiane dove i tecnici di Carglass vengono chiamati in causa maggiormente per riparare un danno ai vetri dell’auto. Sempre sul tema della riparazione, invece, è la Toscana la Regione che fa registrare il numero maggiore di interventi: 42,1%; seguono Friuli Venezia Giulia (41,7%), Umbria (41,3%), Veneto (37,2%) ed Emilia Romagna (37%). Ma qual è il periodo dell’anno con la maggiore incidenza di danni ai vetri dell’auto? Un terzo delle riparazioni avviene nel primo trimestre dell’anno. Nello specifico è febbraio il mese con più riparazioni (31,2%). Dati che confermano, ancora una volta, la logica di consequenzialità tra condizioni meteorologiche avverse e danno al vetro. La “stagionalità” è applicabile anche all’intervento della sostituzione: nei mesi estivi – giugno, luglio e agosto – si registra un picco medio superiore al 77%. Siamo nel periodo delle vacanze di gran parte degli italiani e si assiste a un boom degli interventi di sostituzione del parabrezza. Un dato frutto probabilmente della sottovalutazione, nella prima parte dell’anno, dei danni presenti sul parabrezza che peggiorano con il tempo. Viaggiare in sicurezza è fondamentale e Carglass ricorda sempre che un parabrezza integro contribuisce per del 30% alla rigidità strutturale dell’auto.

Compila il seguente modulo per ricevere la nostra newsletter:


ISCRIVITI

Commenti:

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli.

Ok